Anteprima Acer Liquid Jade S

Il primo smartphone Acer con SoC a 64 bit è un dispositivo dotato di buone caratteristiche tecniche in rapporto al prezzo, di circa 180€, che comprende anche 2GB di RAM e una fotocamera da 13 Megapixel.

anteprima Acer Liquid Jade S
Articolo a cura di

Acer ha presentato il Liquid Jade lo scorso maggio, ma negli ultimi giorni è stata mostrata una nuova versione del terminale, che prende il nome di Liquid Jade S.
Non sembrano esserci enormi differenze tra le due varianti, ed in effetti, almeno esteticamente, sembrano davvero lo stesso device, se non fosse che questo nuovo smartphone è leggermente più grande. Ovviamente Acer non si è limitata ad ingrandire il terminale, ma sono stati migliorati diversi componenti hardware.
Acer Liquid Jade S è già acquistabile nei negozi, infatti Acer ha dato il via alla vendita dello smartphone a partire dal 18 dicembre, con un prezzo di lancio pari a 6990 dollari taiwanesi (225dollari/180 euro). Inizialmente la vendita è stata riservata a Taiwan ed in seguito all’India, ma in futuro questo smartphone arriverà anche presso altri mercati.

Caratteristiche tecniche

Come il modello precedente, anche Liquid Jade S possiede un display IPS da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), ma il processore questa volta è diverso, infatti troviamo un SoC Mediatek MT6752 octa-core, basata su Core ARM Cortex A53 a 1.5 GHz e GPU Mali T760. L’architettura di questo processore è a 64 bit, il che lo rende il primo smartphone Acer a possedere questa caratteristica; disponibili anche 2 GB di memoria RAM e 16 GB dedicati allo storage interno, espandibili grazie alla presenza di uno slot per MicroSD.
Sulla scocca posteriore è presente una fotocamera dotata di un sensore da 13 megapixel, mentre la camera frontale è stata migliorata, passando da una lente da 2 megapixel ad una da 5 megapixel, seguendo quindi, come molti altri brand, il trend di installare una fotocamera anteriore più performante.
Ovviamente non mancano i moduli GPS, 4G, Bluetooth e Wi-Fi, ormai presenti su tutti gli smartphone. Le dimensioni sono buone, ma sono state aumentate rispetto allo smartphone presentato lo scorso maggio: esse sono di 143 x 69 millimetri con 7,78 millimetri di spessore; ottimo il peso, che si assesta sui 116 grammi.

L’intero sistema viene alimentato da una batteria da 2300 mAh e si basa su Android KitKat. Molto probabile tuttavia un futuro aggiornamento a Lollipop, con tutti i vantaggi del caso. Acer Liquid Jade S possiede inoltre il supporto per il Dual-SIM, che come ormai sappiamo è considerato ormai uno standard presso i paesi asiatici, ed è anche dotato di audio DTS.
Il dispositivo sarà venduto in diverse colorazioni: nera, rosa, rossa e bianca.

ACER LIQUID JADE Vs Jade S

Apparentemente sembra trattarsi dello stesso smartphone, ma se osserviamo attentamente, si può notare come il nuovo modello è leggermente più grande, pur mantenendo lo stesso design.
Se da una parte non sono state applicate modifiche nell’estetica del device, sul versante più tecnico sono state invece fatte alcune migliorie rispetto alla passata edizione del terminale, che era stato poco apprezzato per la presenza di un asset poco performante.
A parte il già menzionato SoC, che rende questo device il primo a possedere un’ architettura a 64 bit in casa Acer, troviamo che il modello precedente possedeva solamente 1 GB di RAM, accompagnati da 8 GB di memoria interna, mentre con la nuova versione tali valori sono raddoppiati.
Ovviamente questi elementi più potenti richiedono anche un quantitativo di energia maggiore, perciò la casa produttrice ha deciso di incrementare la batteria a 2300 mAh, contro i 2100 mAh del modello precedente, che dovrebbero garantire un’autonomia energetica quantomeno discreta.

Acer Liquid Jade S Acer propone una nuova versione di Liquid Jade, migliorando l’hardware, pur mantenendosi su una fascia di prezzo bassa, adeguata alle caratteristiche del prodotto. I miglioramenti effettuati dalla casa produttrice dovrebbero essere in grado di garantire prestazioni maggiori rispetto al modello precedente, soprattutto grazie al SoC con architettura a 64 bit e alla RAM raddoppiata. In ogni caso, si tratta di un prodotto che si rivolge a coloro che non ricercano un comparto hardware spinto, ma che si accontentano di prestazioni normali e che permettano di svolgere le attività quotidiane sullo smartphone senza incorrere in grossi problemi di fluidità e velocità.

Altri contenuti per Acer Liquid Jade S