Anteprima Acer Liquid X2, connettività tri-SIM e batteria da 4000 mAh

La batteria da 4000 mAh e la connettività tri-SIM fanno dell'Acer Liquid X2 un dispositivo interessante, che offre possibilità inedite a molti smartphone top di gamma attualmente sul mercato.

anteprima Acer Liquid X2, connettività tri-SIM e batteria da 4000 mAh
Articolo a cura di

Come in ogni campo, anche nel mondo della tecnologia ci sono i grandi nomi e coloro che fanno invece meno clamore; nel mercato degli smartphone, i grandi brand sono Apple, Samsung, LG, HTC, Sony, etc., ai quali il grande pubblico è solito rivolgersi nell'acquisto di un nuovo cellulare. Esistono però altre società che sono rinomate per la produzione di altri strumenti tecnologici, ma sono meno famose per i loro smartphone/tablet; è il caso di Acer, conosciutissima nel mondo dei computer ma non così tanto nel mercato della telefonia mobile. Uno degli ultimi prodotti mostrati al pubblico, il Liquid X2, ha attirato l'interesse internazionale, se non altro per la sua batteria, molto capiente rispetto alla media. Durante l'evento di presentazione i sample erano purtroppo custoditi in teche di vetro, che rendevano difficoltoso capire quali fossero i materiali impiegati.
Non conosciamo con precisione la data di rilascio del dispositivo, ma esso dovrebbe avvenire verso la fine dell'anno; anche il prezzo resta un mistero, ma confidiamo che a breve Acer riveli ulteriori notizie circa questi dati.

Caratteristiche tecniche

Lo smartphone proposto da Acer possiede un display da 5.5 pollici, un processore da octa-core MediaTek con architettura a 64-bit, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e apertura f/1.8 ed una fotocamera frontale da 13 megapixel; il tutto è alimentato da una batteria da ben 4000 mAh, un valore visibile raramente in un telefono.
Altro aspetto molto particolare del device è la connettività: essa infatti comprende il supporto triSIM, che rende Acer Liquid X2 estremamente adatto per il lavoro o per coloro che viaggiano molto all'estero e hanno l'esigenza di gestire più schede SIM.
L'asset si basa su sistema operativo Android, probabilmente aggiornato all'ultima versione Lollipop.

Sul versante estetico, troviamo un design degno di un top di gamma, con spessore ridotto, profilo in alluminio e rivestimento in vetro (è probabile che si tratti di Gorilla Glass), disponibile in diverse colorazioni: blu, rosso, marrone e bianco. Non vi sono informazioni ufficiali a proposito dei materiali impiegati nella costruzione di Acer Liquid x2, perciò i dati raccolti si riferiscono solamente alla visione del device attraverso le teche in vetro.
L'utente potrà usufruire di un accessorio creato appositamente per questo dispositivo: si tratta di Quick Touch Flip, una cover dotata di un foro verticale posizionato all'altezza del display, che permette di visionare le varie notifiche, la data, l'ora, la batteria, oltre a consentire di eseguire alcune semplici operazioni.

Acer Liquid X2 Nonostante non si abbiano informazioni dettagliate e approfondite su questo dispositivo, sembra già chiaro che Liquid X2 possa regalare delle belle soddisfazioni alla casa produttrice; sicuramente il prodotto ha destato parecchio interesse nel mondo degli appassionati di tecnologia, in primo luogo per il supporto tri-SIM, ma anche per la formidabile batteria che promette un'ottima autonomia, il design curato e il comparto fotografico che vanta una fotocamera frontale davvero notevole. Non conoscendo la fascia di mercato a cui lo smartphone si rivolge non è possibile dare opinioni circa il rapporto qualità-prezzo, anche se per ora la qualità del terminale sembra essere davvero buona.

Altri contenuti per Acer Liquid X2