Anteprima Asus Zen AIO S

Asus lancia la sfida ad Apple con i suoi nuovi PC desktop all in one, tutti dotati di un design estremamente curato e dei nuovi processori Intel Skylake, senza dimenticare le USB Type-C.

anteprima Asus Zen AIO S
Articolo a cura di

All'IFA 2015, Asus ha ufficialmente presentato la nuova famiglia di all-in-one già vista in anteprima al Computex di Taipei. I computer in questione sono gli Zen AIO S, dispositivi dotati di un design molto piacevole alla vista, di un hardware di ottima qualità ed di un prezzo niente male se confrontati con quelli del famoso iMac, metro di paragone in questo settore. I prezzi suggeriti per il vecchio continente sono di 1500 euro per il modello con la configurazione maggiore e 1100 euro per la variante basic; i prodotti saranno disponibili alla vendita dal prossimo ottobre.

Caratteristiche tecniche

Esistono diverse configurazioni tra cui l'utente potrà scegliere; innanzitutto vi sono due dimensioni diverse di display, uno da 23.8 pollici e l'altro da 21.5: il primo possiede una risoluzione 4K, mentre il secondo sfrutta una risoluzione FullHD.
ASUS propone diverse varianti alla configurazione, in modo che gli utenti possano scegliere i componenti più adatti alle loro esigenze. Si parte da una CPU i3 6100T di sesta generazione con 4 GB di RAM e GPU NVIDIA 950M per finire con processori Intel fino al Core i7 6700T, massimo 32GB di memoria RAM DDR4, scheda video NVIDIA GTX 960M con 4GB di memoria video dedicata e fino a 4 SSD M.2 di terza generazione.
Ogni modello può sfruttare un nuovo connettore USB 3.1 Type C, ben 4 porte USB 3.0, un'uscita HDMI, una webcam da 720p e connettersi tramite rete WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0. Il sistema operativo adottato è il nuovo Windows 10.
L'estetica del PC non è nulla di innovativo ed inedito, infatti vi sono diverse somiglianze con iMac, con linee e forme simili e costruzione in alluminio. Nonostante questo gli Zen AIO di presentano molto bene, con uno chassis rifinito e un colpo d'occhio di sicuro impatto.
La parte bassa sotto al display è caratterizzata da una barra decorata con centri concentrici che dona al tutto un finish premium. Nel punto più sottile, il device misura 6 millimetri di spessore. La scocca nasconde anche un sistema a sei altoparlanti integrato, niente male per un all in one.
Il nuovo AIO è equipaggiato con una tecnologia molto particolare e ancora difficile da trovare, l'Intel RealSense, che mette a disposizione dell'utente un sistema di fotocamere 3D. Questo consente di captare varie gesture e soprattutto di rilevare e riconoscere il viso dell'utente, consentendogli così di effettuare l'accesso al device servendosi semplicemente del proprio volto, grazie a Windows Hello.
Questa tecnologia è presente solamente sul modello da 23.8 pollici, mentre nella versione da 21.5 pollici non è stata installata.

Asus Zen AiO S Molto bello il nuovo all in one presentato da ASUS; è palese che il design sia ispirato all'iMac di Apple, ma ciò non toglie alcunché a questo prodotto che si presenta davvero bene. Se vogliamo trovare il pelo nell'uovo, forse sarebbe stato più opportuno produrre un mouse e una tastiera dedicati che fossero esteticamente più belli ed eleganti, dal momento che il produttore ha voluto puntare molto sull'estetica. Davvero buoni i prezzi, che rendono il prodotto decisamente competitivo nei confronti delle soluzioni della mela, che si collocano su una fascia di prezzo ancora più alta.