Anteprima BlackBerry Passport Silver Edition

BlackBerry ha lanciato una nuova versione del suo Passport, la Silver Edition, che rivede alcuni aspetti del top di gamma della mora, aggiornandolo con un look al passo coi tempi, in attesa del primo modello Android.

anteprima BlackBerry Passport Silver Edition
Articolo a cura di

BlackBerry ha annunciato una nuova versione del suo Passport, la Silver Edition. Questo smartphone non è semplicemente un'edizione speciale di Passport, ma è una vera e propria rivisitazione del device; ciò è evidente già al primo sguardo, infatti il design è diverso rispetto a quello adottato dalla versione standard, rendendo il prodotto più appetibile al pubblico. Il dispositivo è già disponibile per il mercato del Nord America, per quanto riguarda il nostro Paese dovremo aspettare le prossime settimane.

Caratteristiche tecniche

La scheda tecnica rispecchia quella presente nel modello standard, con un display da 4.5 pollici, risoluzione di 1440x1440 pixel e processore Qualcomm Snapdragon 801 da 2.2GHz.
Il comparto fotografico dispone di una fotocamera principale da 13 megapixel dotata di OIS e di una secondaria da 5 megapixel. L'alimentazione è affidata ad una batteria da 3450 mAh che, in combo col sistema operativo BlackBerry OS 10.3.2. è in grado di assicurare una buona autonomia.
Dal punto di vista visivo, la Silver Edition è diversa dalla versione base, con una finitura argentata che esalta gli angoli smussati e si armonizza perfettamente con gli inserti in acciaio inox. Tali inserti, oltre ad avere un buon valore estetico, hanno lo scopo di garantire maggiore robustezza e durata al device.

Android?

In molti credevano che questo dispositivo sarebbe stato il primo smartphone BlackBerry ad integrare il sistema operativo Android, ma purtroppo tali aspettative sono state deluse. Esiste però un video su YouTube che mostra un dispositivo Blackberry con a bordo Android. La qualità del video in questione lascia davvero a desiderare, e ciò non fa altro che aumentare i sospetti.
In ogni caso BlackBerry non esclude affatto la possibilità di produrre un terminale Android, affermando di voler trasferire in tale prodotto la stessa sicurezza data dal sistema operativo proprietario. Negli ultimi giorni infatti sono venute fuori molte indiscrezioni su BlackBerry Venice, un dispositivo di fascia alta che sembra il vero candidato a diventare il primo device Android della mora, ma è ancora presto per poterlo affermare con certezza.

BlackBerry Passport Silver Edition BlackBerry propone un terminale molto bello dal punto di vista estetico, e ciò farà sicuramente piacere a coloro che non avevano apprezzato le forme squadrate di Passport. L'hardware è buono ed in grado di soddisfare le esigenze di una buona fetta di utenza, ma come sempre dobbiamo sottolineare che i terminali di questo brand sono principalmente pensati per i business man, perciò non potranno incontrare i gusti dell'utenza generica. Diverso il discorso per il modello Venice, che se sarà confermato rappresenterà una svolta epocale per tutto il marchio BlackBerry, arrivando, grazie ad Android, ad un pubblico più ampio e diversificato.