Anteprima Dell Venue 8 7000

Dell è pronta a lanciare sul mercato il Venue 8 7000, il tablet più sottile al mondo.

anteprima Dell Venue 8 7000
Articolo a cura di

Nella prima metà di settembre, in occasione dell’IDF (Intel Developer Forum) di San Francisco, Dell ha presentato il "tablet più sottile del mondo", il Dell Venue 8 7000.
Questo device non è unico solo per il fatto di avere uno spessore ridottissimo, ma è anche il primo a possedere una fotocamera Intel di seconda generazione con tecnologia RealSense 3D, che crea una mappa di profondità in ogni immagine e permette all'utente di misurare in tempo reale le distanze tra due punti.
Il dispositivo sarà disponibile nei negozi a partire dai primi di novembre, ma non ci è ancora dato sapere quale sarà il prezzo di lancio del prodotto, dal momento che Dell non ha fatto alcuna comunicazione ufficiale a tal proposito.
Purtroppo in molti ritengono che Dell Venue 8 7000 difficilmente sbarcherà nel nostro Paese, ma non è detta l'ultima parola visto che la casa produttrice potrebbe decidere di portare anche da noi il nuovo arrivato.

Caratteristiche tecniche

Il Venue 8 7000 è basato su una versione personalizzata di Android 4.4 KitKat, infatti vi sono applicazioni di terze parti provenienti dallo store Dell, oltre a quelle disponibili su Google Play. L'interfaccia utente presenta varie scorciatoie, che rendono il tutto piuttosto diverso rispetto agli altri device basati sullo stesso sistema operativo. In ogni caso le modifiche non sono così eclatanti e non hanno di sicuro degli effetti negativi sull'esperienza d'uso, infatti Dell non ha ecceduto nella personalizzazione e non ha riempito l'interfaccia di widget inutili e/o fastidiosi.
Il tablet possiede uno schermo OLED da 8.4 pollici, con una risoluzione di 2560x1600 (2K): i colori sono ricchi e i neri profondi, ma purtroppo sembra che il display non si comporti nel migliore dei modi quando viene esposto ad una luce forte e brillante come può essere quella solare, infatti pare che il riflesso sia piuttosto fastidioso.
Sul dispositivo è stato installato un SoC Intel Moorefield con un quad-core Atom Z3580 da 2,33 GHz, che dovrebbe permette alte performance con un ridotto consumo della batteria; chi ha provato il tablet conferma che il chipset non è ottimo solo sulla carta, ma si comporta bene anche nella realtà. Passando al resto dell'hardware, sono presenti 2 o 3 GB di memoria RAM (ancora non è chiaro purtroppo) e 16 GB per lo storage interno, espandibili con microSD.
Dell Venue 8 7000 si carica tramite una normalissima porta microUSB e possiede connettività Bluetooth e WiFi, oltre al supporto LTE.
Riguardo alla capacità della batteria, l'azienda non ha fornito alcun dato, per cui dovremo attendere il lancio del device oppure un'eventuale comunicazione da parte di Dell.

UN TABLET SOTTILE CON TECNOLOGIA REALSENSE 3D

Esteticamente parlando, Venue 8 7000 è davvero bello nella sua semplicità, con un design molto pulito e linee piuttosto sobrie ed eleganti.
Il suo punto forte è proprio lo spessore che misura solamente 6 mm; questo, oltre a contribuire all'estetica, dovrebbe permettere una maggior maneggevolezza. Il peso è solamente di 310 grammi, meno di iPad Mini con Retina display (331 g) ma più del concorrente Sony Xperia Z3 Tablet Compact (270 grammi) che è stato mostrato all'IFA di Berlino.
Le dimensioni e il peso del tablet Dell permettono di tenere il dispositivo con una sola mano senza sforzare il braccio o rischiare che il terminale finisca rovinosamente a terra, inoltre esso può essere facilmente messo in una borsa e trasportato senza problemi di peso.
La qualità di costruzione è davvero alta, l'intero corpo da' una sensazione di robustezza, quindi anche in questo senso, è ottimo per essere trasportato ed utilizzato fuori casa senza paura di danneggiarlo. La struttura è in alluminio grigio scuro dal piacevole finish opaco.

Passando invece al comparto fotografico, bisogna dire che solitamente un tablet non è di certo considerato il device più comodo per scattare fotografie, ma forse questa nuova creatura targata Dell potrebbe far cambiare idea a molti. Questo è infatti uno dei punti forza del terminale, dal momento che Dell ha dotato Venue 8 7000 di una fotocamera da 8 megapixel con tecnologia RealSense 3D. Questa speciale unità ottica è composta da ben tre sensori che permettono di scattare un'immagine come se fosse una ricostruzione 3D dell'ambiente circostante, sfruttando inoltre i sensori frontali per riconoscere i movimenti delle dita e degli occhi.
Grazie a queste feature, viene creata una mappa di profondità in alta definizione che permettere di effettuare misurazioni sulla distanza e di stabilire la posizione dei vari oggetti nello spazio.
Coloro che hanno avuto la possibilità di testare il terminale affermano che gli scatti ottenuti sono buoni, e la misurazione delle distanze tra gli oggetti presenti nelle fotografie funziona a dovere, inoltre è possibile applicare diversi filtri per cambiare il colore e i toni delle diverse profondità che compongono l'immagine (ad esempio possiamo applicare un certo effetto allo sfondo, lasciando inalterati i soggetti in primo piano).
Il tablet targato Dell ha anche una normalissima fotocamera frontale da 2 megapixel per gli autoscatti e per le videochiamate.

Dell Venue 8 7000 Dell ha sfornato un tablet davvero buono, con un comparto hardware di tutto rispetto. Venue 8 7000 è leggero, compatto, sottile e sicuramente la presenza dello schermo 2K e della fotocamera con tecnologia Intel RealSense 3D fanno di questo dispositivo un prodotto interessante. Ovviamente, non conoscendo il prezzo di lancio, è impossibile dare dei giudizi relativi al rapporto qualità-prezzo, quindi dobbiamo attendere l'avvicinarsi di novembre per avere dati più certi. Chissà se gli elementi che rendono unico questo tablet saranno in grado di catturare l'attenzione dei consumatori a tal punto da innescare il desiderio di acquisto... Staremo a vedere!