Anteprima HTC One M9s: tutte le specifiche tecniche

HTC lancia una versione depotenziata del top di gamma M9, basata su SoC Helio X10 di Mediatek, che mantiene il display e la scocca del fratello maggiore, dando l'impressione di trovarsi di fronte a un dispositivo premium.

anteprima HTC One M9s: tutte le specifiche tecniche
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di
Davide Leoni Davide Leoni I videogiochi entrano nella sua vita alla fine degli anni ’80, ai tempi del primo incontro con Super Mario Bros, e ancora oggi ne fanno stabilmente parte, dopo più di 20 anni. Pregi e difetti: riesce a terminare Super Mario Bros 3 in meno di otto minuti ma non ha mai finito Final Fight con un credito... ci sta ancora provando. Lo potete seguire su Facebook e su Google Plus

HTC ha da poco annunciato One M9s, non proprio un nuovo terminale quanto una versione "depotenziata" dell'omonimo top di gamma, uscito pochi mesi fa. Questa variante presenta specifiche hardware ridotte, necessarie ad abbattere il prezzo d'acquisto. Il contenimento dei costi è stato reso possibile grazie all'adozione di un processore meno prestante e di un comparto fotografico meno incisivo, almeno sulla carta. Scopriamo insieme le caratteristiche di questo dispositivo.

Alla conquista della fascia media

Il processore che equipaggia HTC One M9s è il MediaTek Helio X10, che prende il posto del ben più performante Qualcomm Snapdragon 810 del modello superiore. Si tratta di una scelta volta a ottimizzare i costi, manovra necessaria per abbassare il prezzo di vendita del dispositivo. Ridotto il quantitativo di memoria RAM a disposizione (che passa da 3 a 2 GB) e lo spazio di archiviazione, che in questo caso viene dimezzato passando da 32 a 16 GB, comunque espandibile tramite le comuni schede microSD. Infine, anche la fotocamera è stata "ritoccata" verso il basso: HTC One M9s presenta un sensore posteriore con lenti in zaffiro da 13 Megapixel (anziché 20) e una camera frontale con sensore da 4 Megapixel e tecnologia Ultrapixel. Nessuna modifica, invece, per quanto riguarda lo schermo, che mantiene una diagonale di 5 pollici e una risoluzione Full HD da 1920x1080 pixel. Anche la capacità della batteria resta inalterata, pari a 2840 mAh. Questa, grazie ai ridotti consumi garantiti dalle minori prestazioni hardware, è in grado di assicurare una buona autonomia, pari a una giornata piena di utilizzo, almeno secondo quanto dichiarato dal produttore, che però non ha diffuso dettagli più specifici in merito. Non mancano poi connettività NFC, Wi-Fi, Bluetooth 4.1 e supporto per lo standard 4G LTE. Assolutamente inalterate le dimensioni, pari a 144.6 x 69.7 x 9.61 mm, e il peso, che si mantiene di poco inferiore ai 160 grammi, 158 per l'esattezza. Nel momento in cui scriviamo, HTC ha ufficializzato l'arrivo di M9s solamente sul mercato taiwanese, il dispositivo sarà in vendita a Taiwan al prezzo di 365 euro; il telefono è già disponibile per il pre-ordine dal sito ufficiale del produttore. Non sappiamo se l'azienda porterà il device anche in Occidente ma le possibilità di vedere HTC One M9s in Europa sono concretamente alte. Restiamo in attesa di saperne di più.

HTC One M9s HTC si appresta a lanciare uno smartphone di fascia media, “involuzione” del top di gamma della compagnia. La ridotta velocità del processore e il minor quantitativo di RAM incideranno certamente sulle prestazioni finali ma anche sul costo, sicuramente inferiore rispetto a quello di One M9 ma ancora alto se pensiamo ai prezzi degli smartphone di fascia alta di tanti altri produttori cinesi (pensiamo a Xiaomi, Meizu e Huawei). In Europa, il prezzo potrebbe poi essere anche superiore, considerati i dazi e le tasse d’importazione. In questo caso, l’acquisto di HTC One M9s sarà da valutare molto attentamente. Se siete disposti a fare qualche rinuncia sul fronte tecnico per avere tra le mani uno smartphone dal design eccellente e un display al top, senza dimenticare l'interfaccia Sense, M9s si prospetta come un prodotto interessante, in caso contrario le possibili alternative non mancano.