Anteprima Huawei Y635

Huawei Y635 è un nuovo concorrente per il Motorola Moto E, un dispositivo con un buon potenziale nella sua categoria, anche se basato su specifiche tecniche di basso livello.

anteprima Huawei Y635
Articolo a cura di

Gli appassionati di tecnologia spesso concentrano la propria attenzione sui device di fascia alta, dotati di specifiche tecniche che promettono altissime prestazioni; le aziende produttrici devono fare però i conti con la realtà, fatta di diverse tipologie di utenti, tutti con esigenze diverse. Alcuni di essi non sono interessati ai dispositivi equipaggiati con componenti di ultimissima generazione, ma si accontentano di uno smartphone funzionale e con prestazioni discrete. Ed è proprio a questa tipologia di utenza che Huawei ha pensato al MWC di quest'anno; infatti la società non ha presentato nessun flagship, ma in compenso hanno fatto la loro comparsa dei device di fascia bassa che potrebbero ricevere una buona accoglienza da parte del pubblico. Tra questi vi è l'Huawei Y635, dotato di connettività 4G e NFC.
Lo smartphone verrà commercializzato prossimamente ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 150 euro.

Caratteristiche tecniche

Huawei Y635 possiede un display da 5 pollici con risoluzione pari a 854x480 pixel (196 dpi), un processore quad-core da 1,2 GHz, 1GB di memoria RAM e soli 4 GB di storage interno (ricordiamo che parte di essi vengono utilizzati dal sistema operativo), fortunatamente espandibili grazie alla presenza di uno slot per microSD.
Posteriormente è installata una fotocamera da 5 megapixel con Flash LED, mentre ad alimentare il tutto troviamo una batteria da 2000 mAh.
Passando al design, Huawei non ha inserito elementi di novità, mantenendosi in linea con altri device già prodotti; il corpo, pur essendo stato realizzato in plastica, sembra piuttosto robusto, evitando quindi la sensazione di avere tra le mani un “plasticone”, inoltre il retro è fatto in modo da aumentare il grip ed evitare spiacevoli scivolamenti del dispositivo.

I tasti fisici sono stati posizionati tutti a sinistra, e questo potrebbe inizialmente confondere l'utente, solitamente abituato ad una diversa disposizione di tali tasti.
L'intero sistema è basato sull'ultima versione di Android, la 5.0 Lollipop, caratteristica interessante per uno smartphone entry level; il device integra anche l'interfaccia proprietaria Emoition 3.0 UI, anche se con ogni probabilità si tratta di una versione più leggera rispetto a quella installata sui top di gamma.

Huawei Y635 Lo smartphone proposto da Huawei è un entry level che potrebbe catturare l'attenzione di una certa tipologia di utenza, desiderosa di acquistare un device poco costoso ma che svolga bene le funzioni telefoniche, senza però avere eccessive pretese in termini di prestazioni. La risoluzione dello schermo lascia abbastanza a desiderare, così come la memoria interna di soli 4 GB, ma per il pubblico al quale si rivolge, queste pecche non dovrebbero rappresentare un problema, considerando anche il fatto che lo spazio relativo all'archiviazione dei dati può essere incrementato con una micro SD. In conclusione, Huawei Y635 è un dispositivo con un buon potenziale nella sua categoria; non ci resta che attendere per scoprire quale sarà l'accoglienza che gli sarà riservata.