CES 2015

Anteprima Lenovo P90, Vibe X2 Pro e Vibe Band VB10

Lenovo presenta una serie di smartphone davvero interessanti, curati sotto tutti i punti di vista, dai processori scelti ai sensori fotografici, con soluzioni originali e performanti.

anteprima Lenovo P90, Vibe X2 Pro e Vibe Band VB10
Articolo a cura di

In occasione del Consumer Electronics Show di Las Vegas, Lenovo ha presentato diversi dispositivi, che confermano l’espansione del line up dell’azienda cinese. Del resto, al giorno d’oggi è difficile rimanere a galla restando ancorati a poche tipologie di prodotto. Così, oltre ai tablet e ai laptop, sono stati ufficializzati il P90, il Vibe X2 Pro e il Vibe Band VB10. Si tratta di due nuovi smartphone e di un accessorio dedicato al fitness.
I due telefoni possiedono caratteristiche davvero interessanti, soprattutto a livello hardware, vista la presenza degli ultimi SoC Intel. La novità è però rappresentata dal primo dispositivo indossabile di Lenovo, il Vibe Band VB10, che segna l'ingresso della corporation cinese in questo segmento.

Lenovo P90

Lenovo P90 è tra i primi smartphone equipaggiati con il processore quad-core con architettura a 64 bit Intel Atom Z3560, caratterizzato da un clock di 1.83 Ghz e da una GPU PowerVR G6430. Il dispositivo possiede un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD e densità di pixel pari a 400 PPI, mentre la RAM è di 2 Gb, con 32 GB di storage interno non espandibili.
Il comparto fotografico è senz'altro di buon livello, dal momento che è stata installata una fotocamera da 13 megapixel dotata di stabilizzazione ottica dell'immagine e Flash Led Dual-tone, mentre frontalmente abbiamo una fotocamera da 5 megapixel. Lo smartphone supporta la rete 4G LTE ma purtroppo è privo della funzionalità DualSIM che lo avrebbe reso ancora più appetibile, soprattutto nei mercati asiatici. Il tutto è alimentato da una batteria da 4000 mAh, con Android 4.4 KitKat a fare da base software.
Lenobo P90 sarà disponibile nei negozi nelle colorazioni Pearl White, Onyx Black e Lava Red.

Lenovo Vibe X2 Pro

Questa è la versione Limited Edition di Vibe X2, che è stato recentemente lanciato in India. Effettivamente, dal punto di vista estetico, si riscontrano moltissime somiglianze, soprattutto nel corpo unibody in metallo. Questa versione “Pro” prevede la presenza di un display IPS da 5.3 pollici con risoluzione Full HD, che sembra avere dei colori fedeli e ben bilanciati, con buoni angoli di visuale. A seguire, notiamo la presenza di un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 615, basato su quattro core Cortex A53 a 1.5 Ghz e altrettanti a 1 Ghz con architettura a 64 bit e il nuovo acceleratore grafico Adreno 406. Lo smartphone integra 2 Gb di memoria RAM e 32 GB di memoria destinata all'archiviazione interna, espandibili per mezzo dello slot MicroSD.
Sulla scocca, posteriormente è installata una fotocamera da 13 megapixel dotata di autofocus con controllo tramite gesture e Flash LED. La batteria scelta per alimentare il tutto è da 2410 mAh, mentre le dimensioni del prodotto sono di 146.3 x 71.0 millimetri, con 6.95 millimetri di spessore e un peso di 140 grammi. Vibe X2 Pro include anche il supporto alle reti 4G Cat.4, Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.0.
Lo smartphone si basa su sistema operativo Android 4.4 KitKat con interfaccia personalizzata VIBE2.0, che possiede alcune feature davvero interessanti, come ad esempio funzioni dedicate al fitness per il monitoraggio delle proprie attività.
L'utente avrà modo di scegliere tra tre diversi colori: Champagne Gold, Rock Pink e Electric Blue; il prezzo di vendita non è ancora stato comunicato dalla casa produttrice, ma comunque i paesi europei non dovrebbero essere compresi tra quelli che riceveranno questo Vibe X2 Pro.

Vibe Band VB10

Il Vibe Band VB10 è il primo smartband prodotto da Lenovo, che è riuscita a proporre un dispositivo dalle buone caratteristiche. Il centro nevralgico del Vibe Band è il display E-Ink da 1,43 pollici con risoluzione di 128x196 pixel. Il peso è molto contenuto, solamente 30 grammi, e grazie al display E-Ink la batteria ha un'autonomia che arriva fino a 7 giorni. Il piccolo device integra il supporto al Bluetooth 4.0 ed è dotato di accelerometro e di una porta micro-USB; confermata anche la resistenza all’acqua.
Il design di questo prodotto è elegante e fine, e potrà andare incontro ai gusti di una fetta di mercato molto ampia. Tra le funzionalità offerte da questo interessante dispositivo citiamo il monitoraggio delle attività fisiche (i passi compiuti, le distanze percorse, ma anche il conteggio delle calorie consumate), oltre al solito monitoraggio del sonno. La smartband inoltre supporta le notifiche come ad esempio le chiamate, gli SMS, gli avvisi dai social e i messaggi di massimo 300 caratteri.
Vibe Band VB10 sarà disponibile a partire da aprile nelle colorazioni nero, oro, bianco e argento, al costo di 89 dollari.

Lenovo P90, Vibe X2 Pro e Vibe Band VB10 Lenovo al CES di quest'anno ha presentato un discreto numero di prodotti. Il P90 è davvero interessante grazie alla presenza del chip Intel, che dovrebbe garantire delle buone prestazioni, ma anche la batteria che è stata scelta è degna di nota, infatti 4000 mAh sono davvero molti su uno smartphone; l'unico difetto di questo dispositivo è l'assenza dello slot per microSD, che potrebbe davvero far storcere il naso a molti utenti. Il Vibe X2 Pro ha un buon comparto fotografico, chi l'ha testato riporta di aver riscontrato una buona qualità anche negli scatti effettuati dalla fotocamera frontale. Il primo device wearable di Lenovo infine non propone nulla di nuovo sul tema, ma rimane comunque apprezzabile, soprattutto per l'elevata autonomia fornita dalla batteria; purtroppo però il prezzo non è dei più accessibili, visto che la Mi Band di Xiaomi propone circa le stesse funzionalità ad un costo molto più basso.