Anteprima NGM Pico, Tango 1, Echo e Loris

Quattro nuovi telefoni pratici e semplici da usare.

anteprima NGM Pico, Tango 1, Echo e Loris
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

NGM (New Generation Mobile) è una società italiana nata nel 2003 e divenuta famosa per la sua produzione di telefoni cellulari a basso costo con supporto Dual SIM (con tecnologia Dual Sim Full Active). Da poco tempo il brand made in Italy ha presentato quattro dispositivi della serie EasyPhone, dedicata ai device semplici da utilizzare. Si tratta di Pico, Tango 1, Echo e Loris.
Tutti questi telefoni cellulari hanno un obiettivo principale: rendere l'esperienza d'uso del terminale il più semplice possibile; per questo motivo l'attenzione degli sviluppatori si è concentrata maggiormente sulle funzioni principali dei dispositivi (chiamate, messaggi...) e sono stati inseriti elementi che facilitano l'interazione con i device, come ad esempio tasti e schermi più grandi.
NGM Pico e NGM Tango 1 sono attualmente disponibili al prezzo di 79,90 euro, mentre Loris è acquistabile a 49,90 euro, infine NGM Echo sarà in vendita a partire da fine febbraio ad un costo di 44.90 euro.

Caratteristiche tecniche

È naturale non aspettarsi schede tecniche da capogiro, dal momento questa famiglia di terminali non ha come obiettivo le prestazioni. NGM Pico è stato equipaggiato con un display touchscreen HVGA da 3,5 pollici, fotocamera posteriore da 3 megapixel, lettore musicale, una batteria che dovrebbe garantire fino a 300 minuti di chiamata e 680 ore in stand-by, e un’interfaccia di semplice utilizzo.
NGM Tango 1 è un cellulare di tipo clam-shel, che non siamo più abituati a vedere ma che stanno tornando di moda, dotato di un display esterno da 1.8 pollici ed uno interno da 2.4 pollici. Anche in questo caso presenti un lettore multimediale e la radio FM.
NGM Loris e NGM Echo sono due normalissimi “bar-phone”, leggeri e con uno schermo da 1.8 pollici; al momento dell'acquisto di Loris si potrà scegliere tra una configurazione mono SIM ed una Dual SIM.

EASY PHONES

Con l'avvento degli smartphone molte persone si sono trovate in difficoltà poiché è diventato sempre più difficile riuscire a reperire dei telefoni cellulari di semplice utilizzo, intuitivi e con poche ma essenziali funzioni. È proprio la facilità di utilizzo la parola chiave per descrivere i nuovi terminali NGM, che cercano di soddisfare quella parte di utenza che necessita di uno smartphone. Per rendere l'esperienza d'uso il più semplice ed intuitiva possibile, NGM ha inserito alcune feature software, come ad esempio dei menu semplificati e suonerie dal volume molto alto; ma non è tutto perché anche il design è stato ideato per rispondere alle esigenze di coloro che cercano un device semplice da impugnare, infatti i tasti sono grandi e ben visibili, ed è stato inserito un pulsante di SOS per le eventuali emergenze ed uno per azionare l'immancabile torcia.

NGM Nella corsa all'ultimo modello di smartphone, spesso ci si dimentica di coloro che preferiscono la semplicità alla ricercatezza e alle prestazioni; esistono infatti moltissime persone che utilizzano il telefono cellulare solamente per le telefonare ed eventualmente per inviare qualche SMS. Si tratta di un tipo di utenza non ha bisogno di uno smartphone con connessione ad internet, e-mail, giochi e app varie. NGM ha presentato dei terminali davvero interessanti per questa fascia d'utenza, ancora molto diffusa, proponendo dei device essenziali ma completi di tutto ciò che può interessare alla fascia di mercato a cui si rivolgono; ottima la presenza di un tasto dedicato alle emergenze, in modo da far sentire gli utenti sicuri in ogni momento. Questi dispositivi, oltre che per gli anziani, potrebbero essere perfetti per i bambini (spesso li vediamo utilizzare smartphone da centinaia di euro, quando invece potrebbero servirsi di un normale cellulare per chiamare i propri cari) ma anche per tutti coloro che usano il cellulare per le sue funzioni principali.