Anteprima NVIDIA SHIELD Android TV

In occasione del recente lancio americano della console NVIDIA, ripercorriamo le specifiche e le peculiarità del prodotto della casa di Santa Clara, in arrivo entro la fine dell'anno anche in Italia.

anteprima NVIDIA SHIELD Android TV
Articolo a cura di

L'evoluzione tecnologica e del mercato sta portando negli ultimi anni grossi cambiamenti nel mondo delle console. Da semplici dispositivi dedicati solamente al gioco si sono trasformati in veri e propri centri multimediali in grado di riprodurre film e musica, anche in streaming, di navigare su Internet e molto altro ancora. La rapida diffusione dei giochi per piattaforme mobili ha portato, inoltre, alla nascita di una nuova generazione di prodotti, piccoli ed economici dispositivi di vario tipo (dongle, mini-console, ecc) in grado di trasportare l'universo del mobile gaming sulla nostra TV di casa.
La nuova NVIDIA SHIELD Android TV, di cui avevamo già parlato in questo speciale, riassume tutte le caratteristiche appena citate, essendo un prodotto capace di trasformarsi in una piattaforma di streaming, in una console per giocatori incalliti ma in grado di soddisfare anche le esigenze degli appassionati del mobile gaming.

Set-Top Box universale

La NVIDIA SHIELD Android TV, presentata al recente GDC 2015, ha un look decisamente piacevole, con la parte superiore contraddistinta da un design "spigoloso" con un caratteristico LED verde. E' molto sottile (130mm X 210mm x 25mm per soli 654 gr.), occupa poco spazio e può essere disposta anche in verticale tramite l'acquisto di un apposito accessorio.
La console ospita il nuovo processore NVIDIA Tegra X1 con all'interno 256 core dedicati alla GPU Maxwell, una CPU a 8 core a 64 bit e 3 GB di Ram. Una soluzione di ultima generazione con una potenza, secondo quanto dichiarato, 30 volte superiore ai prodotti concorrenti e doppia rispetto alla Xbox 360 di Microsoft.
La console è dotata di interfacce wireless 802.11ac (2.4 GHz/5 GHz) e Bluetooth 4.1, sono inoltre presenti una porta Gigabit Ethernet, una HDMI 2.0, 2 USB 3.0, 1 Micro-USB 2.0, uno slot per Micro SD (fino a 128 GB) e un ricevitore IR posto nella parte frontale. Per quanto riguarda le caratteristiche audio supporta colonne sonore multicanale 5.1 e 7.1 da HDMI e riproduzione in alta definizione a 24-bit/192 kHz tramite HDMI e USB.
La SHIELD è da poco arrivata sul mercato americano in 2 versioni, la base ad un prezzo di 199 dollari con 16 Gb di memoria interna e la versione "Pro" a 299 dollari con 500 Gb di storage.
Vediamo ora alcune delle caratteristiche più interessanti di questo prodotto.Tra le più rilevanti troviamo il supporto alla risoluzione 4K, che permetterà ai fortunati possessori di TV ad altissima definizione di poter guardare film e video di ogni tipo da Netflix o da altre piattaforme di streaming. Sarà molto facile navigare tra i vari contenuti e funzionalità grazie alla semplice interfaccia di Android TV, sia con il telecomando opzionale (disponibile a 49,99 dollari) sia con il controller incluso nella confezione. Grazie alle porte USB e al Bluetooth sarà, comunque, possibile collegare altre periferiche, da auricolari wirelless a memorie esterne e molto altro ancora.
Parliamo ora della parte gaming, proprio iniziando dal controller, che non deluderà i giocatori più appassionati. Adatto anche a sessioni di gioco molto prolungate, si collega alla console in Wi-Fi Direct per eliminare ogni problema di latenza.

Per quanto riguarda i giochi, grazie ad Android TV avremo accesso a 200 titoli di vario tipo adatti alle esigenze di ogni giocatore, a questi si affiancano molti altri disponibili esclusivamente su questa piattaforma, ricordiamo, ad esempio, Borderlands The Pre-Sequel! , disponibile dal 1 luglio, e War Thunder, un MMO ambientato nella seconda guerra mondiale. Ci saranno, inoltre, grandi classici come Half-Life 2: Episode Two e DOOM 3: BFG Edition. Per gli amanti dei giochi Indie c'è anche The Talos Principle, un first-person puzzle game sviluppato da Croteam, i creatori di Serious Sam. Infine sono disponibili giochi anche adatti alla famiglia, come JUJU, e agli amanti del 2D, con Hotline Miami.
NVIDIA SHIELD Android TV supporta anche l'interessante tecnologia "GameStream", che permette di utilizzare i giochi presenti nel nostro PC comodamente sulla TV in salotto. Grazie ad una connessione wireless o via cavo, sfruttando una scheda grafica NVIDIA compatibile con questo servizio, potremo inviare in streaming i nostri giochi PC preferiti alla console.
Concludiamo parlando di GRID, la funzionalità che permette di accedere tramite SHIELD ad un catalogo di giochi direttamente ospitati sui server di NVIDIA, senza richiedere una connessione al PC. Il catalogo è in continua espansione e moltissimi sono i titoli offerti. Il servizio consente uno streaming a 720p/30 fps o 1080p/60 fps. Il costo e la disponibilità per l'Europa saranno annunciati questa estate.

NVIDIA SHIELD Android TV NVIDIA SHIELD Android TV rappresenta sicuramente un prodotto molto interessante, capace di soddisfare le esigenze di un vasto numero di utenti. Può facilmente trasformarsi nel centro multimediale del nostro salotto, vista la sua versatilità e le varie funzionalità offerte, ad un costo adatto a tutte le tasche. Le prime impressioni sono state molto positive e speriamo arrivi presto nel nostro mercato.