Anteprima Oukitel A29: smartwatch in metallo e vetro zaffiro a meno di 70$

Oukitel lancia ufficialmente i pre-ordini del suo smartwatch, chiamato A29, realizzato con cassa in metallo e vetro zaffiro ma proposto a un prezzo davvero allettante, poco meno di 70$.

anteprima Oukitel A29: smartwatch in metallo e vetro zaffiro a meno di 70$
Articolo a cura di

Sul mercato stanno arrivando sempre più smartwatch, che includono ormai numerose funzionalità che esulano dalla semplice gestione delle notifiche, della riproduzione musicale e dalle piccole utility. A tal proposito, Oukitel, dopo il chiacchierato esordio nel campo smartphone, tenta di accaparrarsi una sua fetta di pubblico interessato ai device wearable proponendo un nuovo dispositivo indossabile: Oukitel A29. Si tratta di uno smartwatch con funzionalità piuttosto eterogenee, in grado di accontentare una vasta quantità di utenti. La società produttrice ha appena avviato i pre-ordini del device, venduto a un costo di 69,99$, un prezzo molto attraente se si guardano le specifiche.

Caratteristiche tecniche

Il display di questo dispositivo è di forma circolare, possiede una risoluzione pari a 240x206 pixel ed è ricoperto da vetro zaffiro; le altre specifiche comprendono un SoC MediaTek MTK2502C, 64MB di memoria RAM e 128MB di spazio per lo storage interno. Ad alimentare il tutto è stata impiegata una batteria da 320mAh che è in grado di assicurare ben 150 ore di autonomia in standby e 4 ore telefonando; la ricarica completa del device si ha invece in 2 ore.
La connettività è davvero buona e comprende il supporto alla connessione Bluetooth, uno slot per microSIM ed è anche presente un modulo 2G, che consente di utilizzare lo smartwatch come telefono.È probabile che il retro del quadrante non sia removibile dal momento che il produttore afferma che il device è waterproof e la possibilità di rimuovere il retro ridurrebbe in questo senso la sua resistenza.
Esteticamente parlando, abbiamo un classico cinturino in pelle che conferisce al tutto un look elegante ma al contempo casual, mentre la cassa è costituita da metallo, niente di troppo particolare comuque.
Come sistema operativo non è stato utilizzato Android Wear di serie ma uno proprietario, dedicato soprattutto alla gestione delle feature principali del device. Oltre alla possibilità di ricevere ed effettuare chiamate e alla gestione delle notifiche, Oukitel ha inserito le più comuni funzionalità che riguardano la salute: abbiamo un sensore del battito cardiaco, il contapassi e sarà anche possibile monitorare le proprie attività durante la giornata e il sonno.

Oukitel A29 Lo smartwatch firmato Oukitel non si differenzia di tanto dai moltissimi altri dispositivi di questo tipo, anche se il prezzo sembra allettante. La scheda tecnica è buona, soprattutto per la presenza dello slot che ospita una microSIM; le funzionalità presenti nel dispositivo sono varie e gli consentono di essere piuttosto versatile, rivelandosi utile sia per la gestione delle notifiche, sia per il monitoraggio della propria salute. A molti lascia perplessa l'assenza di Android Wear, ma è prematuro dare un'opinione prima di vedere come il device si comporta sul versante software. Ovviamente la competizione è davvero alta ed agguerrita, perciò non sappiamo quante speranze di emergere dalla massa abbia Oukitel; per questo motivo non ci resta che attendere i dati relativi alle vendite e il feedback del pubblico.