Anteprima Samsung Galaxy E5 ed E7

La nuova linea di prodotti di fascia media pensata da Samsung.

anteprima Samsung Galaxy E5 ed E7
Articolo a cura di

Dopo la realizzazione della linea di smartphone “Galaxy A”, Samsung è ora impegnata nella produzione di due nuovi device appartenenti ad una nuova serie, chiamata “Galaxy E”. La nuova gamma dovrebbe comprendere Samsung Galaxy E5, denominato con la sigla SM-E500F, e Samsung Galaxy E7, con sigla SM-E700F.
Da ciò che si evince dalle informazioni presenti in rete, i due device appartengono alla fascia medio-bassa del mercato, con un design che si discosta da quello classico a cui da anni Samsung ci ha abituato: è probabile infatti che E5 ed E7 saranno costruiti seguendo il filone estetico lanciato con la serie Galaxy A, adottando quindi una scocca in metallo.
Tutto ciò che riguarda questi due nuovi smartphone non è ufficiale ma Galaxy E5 e Galaxy E7 potrebbero essere annunciati ufficialmente da Samsung entro il secondo trimestre del prossimo anno. Per il prezzo bisognerà attendere nuove notizie ma non dovrebbe essere elevato.

SAMSUNG GALAXY E7 ed E5

Da ciò che è emerso dalle varie indiscrezioni, il modello E7 dovrebbe possedere uno schermo da 5.5 pollici super AMOLED, con risoluzione pari a 720p; il processore utilizzato è uno Snapdragon 410 con clock a 1.2 GHz, dotato di un’architettura a 64 bit, insieme a 2 GB di memoria RAM e a 16 GB di storage interno espandibile. Il comparto fotografico rispetta quelli che sembrano essere gli standard del momento, soprattutto per quanto riguarda la lente anteriore, adatta a scattate selfie di buona qualità, infatti troviamo una fotocamera frontale da 5 megapixel, mentre quella posteriore dovrebbe essere da 13 megapixel. Lo smartphone pare avere delle dimensioni piuttosto ragionevoli, pari a 151 x 77 x 7.2 millimetri, mentre la batteria da 2950 mAh dovrebbe garantire un adeguato approvvigionamento energetico. Il software installato è ovviamente Android 5.0 Lollipop, unito alla più recente interfaccia grafica Samsung TouchWiz.
Rispetto al modello sopra descritto, E5 sfrutta un display più piccolo, da 5 pollici, ma comunque Super AMOLED come in E7, mentre molte altre specifiche rimangono prive di variazioni: troviamo lo stesso processore Snapdragon 410 da 1.2 Ghz con architettura a 64 bit, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile, oltre alla stessa fotocamera frontale con lente da 5 Megapixel; la fotocamera posteriore è invece meno performante, essendo basata su un sensore da soli 8 megapixel. Dovendo gestire un display più piccolo, la batteria è stata portata a 2300 mAh, inoltre il device è più sottile, misurando 6.9 millimetri di spessore, con un peso di 140 grammi.
Esattamente come il modello E7, anche questo si dovrebbe basare su Android 5.0 Lollipop.

Samsung Galaxy E5 ed E7 É ancora molto presto per dare un giudizio su questi due nuovi device appartenenti alla linea Galaxy, ma se le specifiche tecniche elencate sopra dovessero essere confermate dalla casa produttrice, esse sarebbero un chiaro segnale di come Samsung si stia impegnando per competere con i brand specializzati nella produzione di proposte di fascia medio-bassa, come ad esempio Xiaomi. Se così fosse, sarebbe un passo in avanti per i grandi nomi della tecnologia, che finalmente proporrebbero dei dispositivi con buone caratteristiche a prezzi maggiormente accessibili dall'utenza; spesso infatti i costi di alcuni smartphone sono troppo elevati, soprattutto se paragonati all'hardware che utilizzano. Speriamo quindi che Samsung abbia deciso di seguire le orme dei marchi orientali specializzati nel low cost di qualità, sarebbe davvero una bella novità nel mercato internazionale. Sicuramente nei prossimi mesi si susseguiranno ulteriori notizie che riguardano i due nuovi smartphone di casa Samsung, perciò dobbiamo solamente attendere ulteriori informazioni, fino alla presentazione ufficiale da parte della casa produttrice.