Anteprima Samsung Galaxy On5 e On7

Samsung lancia due nuovi smartphone entry level in Asia, i Galaxy On5 e On7, due dispositivi che avranno il duro compito di competere con produttori come Xiaomi, molto radicati in oriente.

anteprima Samsung Galaxy On5 e On7
Articolo a cura di
Davide Leoni Davide Leoni I videogiochi entrano nella sua vita alla fine degli anni ’80, ai tempi del primo incontro con Super Mario Bros, e ancora oggi ne fanno stabilmente parte, dopo più di 20 anni. Pregi e difetti: riesce a terminare Super Mario Bros 3 in meno di otto minuti ma non ha mai finito Final Fight con un credito... ci sta ancora provando. Lo potete seguire su Facebook, su Twitter e su Google Plus

Anche quest'anno Samsung ha messo sul mercato numerosi smartphone, in tutte le fasce di prezzo, gli ultimi dei quali sono i due nuovi Galaxy On5 e On7. Si tratta di due telefoni destinati alla fascia media del mercato e come tali dotati di caratteristiche tecniche non eccezionali, che puntano tutto sul prezzo e sul design, quest'ultimo in perfetto "stile Samsung", con bordi arrotondati e tasto centrale bene in vista. Al momento la commercializzazione di On5 e On7 in Europa non è prevista ma i piani potrebbero cambiare nelle prossime settimane, molto dipende anche dal successo o meno in terra asiatica. Scopriamo insieme le specifiche di questi due terminali.

Samsung Galaxy On5

Galaxy On5 può contare su un design monoblocco di stampo tradizionale, in linea con quello di altri prodotti Samsung. Si tratta di un look sinceramente datato e oggi poco attraente, già "abusato" ai tempi del Galaxy S2, telefono al quale esteticamente il nuovo On5 (e di conseguenza, On7) si ispira. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, segnaliamo la presenza di un processore Exynos da 1.2 GHZ accompagnato da 1.5 GB di RAM, scelta francamente poco chiara: è vero che parliamo di uno smartphone economico ma forse sarebbe stato meglio inserire un modulo da 2 GB di RAM, così da garantire maggiore fluidità al sistema e non affaticare troppo la non potentissima CPU. Lo spazio di archiviazione è invece pari a 8 GB, espandibile fino a 128 GB tramite comuni schede microSD. Il telefono supporta la rete 4G/LTE, almeno nella versione pensata per il mercato asiatico, sicuramente una nota positiva per uno smartphone low cost. Lo schermo è un 5 pollici HD TFT con risoluzione 1280x720, non sappiamo purtroppo che tipo di tecnologia sia stata adottata per proteggere il vetro da graffi e piccoli urti. Per quanto riguarda la fotocamera, On5 presenta una camera posteriore da 8 Megapixel (f/2.1) e un sensore frontale da 5 Megapixel (f/2.2). Il sistema operativo è Android 5.1.1. Lollipop personalizzato con la TouchWiz di Samsung, UI che avrebbe sicuramente bisogno di un corposo restyling grafico per competere ad armi pari con la concorrenza (pensiamo a Sense di HTC o alla piacevole interfaccia degli smartphone Xiaomi). La batteria integrata da 2.600 mAh è capace di assicurare, secondo quanto riferito dal produttore, almeno un giorno pieno di autonomia, comprendenti telefonate, messaggistica e utilizzo delle principali funzionalità multimediali. Chiudiamo con dimensioni e peso: Galaxy On5 misura 142.30 x 72.10 x 8.50 mm per un peso di 149 grammi. Due le varianti cromatiche mostrate nelle foto promozionali, ovvero bianco/argento e argento/champagne. La commercializzazione è prevista entro la fine dell'anno in Cina e India al prezzo di circa 150 euro, nessuna notizia riguardo ad un possibile lancio in Europa.

Samsung Galaxy On7

Galaxy On7 presenta essenzialmente le stesse caratteristiche di On5, le uniche differenze risiedono nel display da 5.5 pollici (sempre TFT con risoluzione HD 1280x720), nella fotocamera da 13 Megapixel (anziché 8) e nella batteria da 3.000 mAh, necessaria per garantire una buona autonomia in presenza di uno schermo con diagonale più ampia. Per il resto, il telefono mantiene lo stesso design del fratello minore, con dimensioni ovviamente diverse (151.8 x 77.5 x8.2 mm) e un peso leggermente superiore, pari a 172 grammi. Anche in questo caso, le uniche tonalità mostrate sono argento/oro e argento/oro. Samsung Galaxy On7 sarà commercializzato inizialmente in Cina e India entro la fine dell'anno al prezzo indicativo di 180 euro.

Samsung Samsung continua a sfornare a ritmo regolare nuovi prodotti per la fascia bassa e media del mercato. Si tratta di telefoni concepiti per chi cerca smartphone essenziali venduti a un prezzo accessibile a tutti. Sarebbe quindi del tutto inutile aspettarsi design all’avanguardia, materiali premium e specifiche tecniche all’ultimo grido. La forte concorrenza di produttori cinesi come Huawei, Xiaomi e Meizu ha fatto perdere alla casa coreana preziose quote di mercato nella fascia bassa e media ma la società non ha intenzione di cedere il passo e il lancio di questi due nuovi modelli lo dimostra, anche se le intenzioni spesso si scontrano con i fatti. Restiamo in attesa di capire se Galaxy On5 e On7 saranno resi disponibili anche in Europa (magari con caratteristiche leggermente rivisitate) oppure no.