IFA 2015

Anteprima Samsung Galaxy Tab S2

Samsung porta finalmente in Italia i Galaxy Tab S2, che hanno fatto il loro esordio nel mese di luglio, una linea di tablet di fascia alta con finiture di qualità e caratteristiche tecniche avanzate.

anteprima Samsung Galaxy Tab S2
Articolo a cura di
Davide Leoni Davide Leoni I videogiochi entrano nella sua vita alla fine degli anni ’80, ai tempi del primo incontro con Super Mario Bros, e ancora oggi ne fanno stabilmente parte, dopo più di 20 anni. Pregi e difetti: riesce a terminare Super Mario Bros 3 in meno di otto minuti ma non ha mai finito Final Fight con un credito... ci sta ancora provando. Lo potete seguire su Facebook e su Google Plus

Al'IFA di Berlino, Samsung ha presentato (tra gli altri) anche il nuovo tablet Galaxy Tab S2, prodotto già disponibile in Italia dalla fine di agosto. Si tratta di un dispositivo dal design particolarmente curato e dalle specifiche tecniche interessanti, proposto in due diverse versioni, con display da 8 o 9.7 pollici. Non si tratta in verità di prodotti nuovi, visto che a luglio Samsung aveva già ufficializzato le caratteristiche tecniche, anche se l'arrivo in Italia è avvenuto con un certo ritardo. Con questa mossa i coreani sperano di recuperare terreno nel segmento tablet, che sta soffrendo non poco la concorrenza dei PC e soprattutto dei phablet, che con le loro dimensioni maggiorate riescono a sopperire alla necessità di avere uno schermo touch di grandi dimensioni.

Design curato e look affascinante

Samsung Galaxy Tab S2 è un device dal design particolarmente affascinante. Stupiscono in particolar modo le dimensioni (237 x 169 x 5.6 mm) e il peso (389 grammi in versione Wi-Fi, 392 con LTE). Si tratta, a oggi, del tablet più sottile presente sul mercato, almeno per quanto riguarda la variante con schermo da 8 pollici, la quale misura 198.6 x 134.8 x 5.6mm e pesa 265 grammi (Solo Wi-Fi, 272 nella versione con tecnologia LTE). Altrettanto interessante il comparto tecnico: Galaxy Tab S2 può contare su un processore Exynos 5433 Octa a 64-bit equipaggiato con quattro core Cortex-A57 da 1.9 GHZ e altrettanti core Cortex A53 da 1.3 GHZ, da segnalare anche la presenza di una GPU ARM Mali-T760 MP6. Sul fronte della memoria, troviamo un modulo da 3 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, espandibile con schede micro SD (capacità massima 128 GB). Con queste caratteristiche, non avrete problemi di alcun tipo a far girare giochi, software e applicazioni più pesanti sul tablet. Samsung ha voluto creare un prodotto capace di accontentare le esigenze dei professionisti che cercano un prodotto di grande potenza, versatile e funzionale, senza però rinunciare al design e allo stile.
Lo schermo è senza dubbio uno dei punti di forza di Galaxy Tab S2, ci troviamo di fronte a un panello Super AMOLED in formato 4:3, disponibile nelle varianti 9.7 e 8 pollici, con risoluzione 1536x2048 pixel e una densità pari a 264 ppi (modello da 9 pollici) e 320 ppi (8 pollici). Un display che sembra aver stupito tutti alla fiera tedesca, grazie all'ottima luminosità, al buon angolo di visione e in generale alla qualità del pannello, capace di restituire colori sempre nitidi, vivaci e brillanti, nonchè neri assoluti, grazie alla tecnologia AMOLED. Meno esaltante invece il comparto fotografico; la camera posteriore è da 8 Megapixel (senza Flash LED) e può registrare video fino a 1440p a 30 fps, mentre l'obiettivo frontale è da 2.1 Megapixel, ideale per i selfie, foto da pubblicare su Facebook/Instagram e videochiamate senza troppe pretese. Completo invece il reparto connettività, con il supporto alle reti LTE (oltre ovviamente a 2G e 3G), Wi-Fi, Bluetooth 4.1, GPS, MHL e Wi-Fi Direct. Per quanto riguarda porte e prese invece segnaliamo la presenza del connettore per il jack audio 3.5 mm e l'ingresso per il cavo Micro USB. Confermata la presenza del lettore d'impronte digitali, lo stesso già visto nella serie Galaxy S6 e nel nuovo Note 5.

Chiudiamo la carrellata delle specifiche tecniche parlando della batteria. Il tablet è equipaggiato con una batteria Li-Ion da 5.870 mAh (il modello da 8 pollici monta invece una batteria da 4.000 mAh) capace di assicurare una buona autonomia. Il produttore purtroppo non ha diffuso dati più specifici in merito ma ha assicurato che non dovremo ricaricare il tablet ogni 24/48 ore, come invece spesso capita per altri modelli di questa fascia.
Infine, sul lato software, segnaliamo la presenza del sistema operativo Android Lollipop. In molti si sono chiesti se il dispositivo verrà aggiornato ad Android 6.0 Marshmallow, ma Samsung ha preferito non rispondere, facendo comunque intuire che l'update potrebbe arrivare nei primi mesi del 2016. Chiudiamo con le note concernenti disponibilità e prezzo. Samsung Galaxy Tab S2 è già in vendita in Italia dalla fine di agosto, di seguito la tabella dei prezzi:

• Samsung Galaxy Tab S2 8 pollici Wi-Fi - 399 euro
• Samsung Galaxy Tab S2 8 pollici LTE 469 euro
• Samsung Galaxy Tab S2 9.7 pollici Wi-Fi - 499 euro
• Samsung Galaxy Tab S2 9.7 pollici LTE - 569 euro

Prezzi non propriamente popolari, in particolar modo per i modelli dotati di tecnologia LTE. Samsung però non fa mistero di voler conquistare la fascia business del mercato, anche grazie allo schermo in 4:3 che si rivela certamente più adatto per l'utilizzo professionale anziché per godere al massimo di film, serie TV, cartoni animati e videogiochi.

Samsung Galaxy Tab S2 Samsung Galaxy Tab S2 è un prodotto di fascia medio/alta pensato per una clientela esigente, che necessità di ottime prestazioni ma non vuole rinunciare all’estetica. Un tablet gioiello che probabilmente non conquisterà gli smanettoni ma potrebbe insidiarsi sulle scrivanie degli uffici più eleganti. I prezzi non sono proprio popolari, ma del resto stiamo parlando di un prodotto destinato all'utenza business, che non mancherà di apprezzarne le qualità.