Anteprima Sony Xperia E4 Dual

Le specifiche ufficiali del nuovo Xperia di fascia bassa.

anteprima Sony Xperia E4 Dual
Articolo a cura di

Nell'ultimo periodo, nel web, abbiamo sempre più spesso incontrato Sony Xperia E4, che è stato il protagonista di numerosi leak e rumors, ma la società produttrice ha da pochissimo messo fine a tutto ciò, presentando ufficialmente il nuovo smartphone.
Questo device promette un'ottima autonomia, sia grazie alla batteria, sia a funzionalità software integrate, in modo da rendere l'utilizzo del dispositivo il più piacevole possibile. Sony Xperia E4 è prodotto in due versioni, una Mono SIM (E2104, E2105) ed una Dual SIM(E2114, E2115, E2124); l'azienda annuncia che questo sarà il suo primo smartphone Xperia Dual a mettere piede nel mercato italiano. Il dispositivo sarà messo in vendita a partire dalla metà di febbraio, ma il prezzo di lancio purtroppo rimane ancora avvolto nel mistero.

Caratteristiche tecniche

Xperia E4 Dual è equipaggiato con un display IPS da 5 pollici con risoluzione qHD (540x960 pixel), insieme ad una CPU quad-core MediaTek MT6582 con clock a 1,3 GHz, 1 GB di memoria RAM e 8 GB di storage espandibili, di cui solo 5 sono a disposizione dell'utente, poiché gli altri 3 sono destinati al sistema operativo.
Il comparto fotografico è composto da una fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash LED e da una secondaria da 2 megapixel, ma Sony ha cercato di rendere ancora più semplice l'esperienza fotografica, realizzando alcune utili feature software, come il sistema automatico di riconoscimento della scena ed alcune funzioni che permettono di migliorare i propri scatti; per i numerosissimi amanti dei selfie è stata ideata un'applicazione dedicata, che consente di catturare autoscatti di qualità maggiore. Per l'alimentazione, Sony ha optato per una batteria da 2300 mAh, che secondo il brand dovrebbe essere in grado di garantire fino a ben due giorni di autonomia (sarà presente la modalità “Ultra Stamina”, volta ad incrementare la longevità della batteria regolando in modo appropriato le prestazioni dello smartphone). Il device è basato sul sistema operativo Android 4.4.4 KitKat, ma non è da escludere che in futuro venga effettuato l'upgrade alla versione 5.0 Lollipop.

Sul versante estetico, il device si presenta un po' diverso rispetto ai suoi predecessori, con bordi più arrotondati, cornici più sottili e linee decisamente curve; la superficie è ruvida al tatto, permettendo di avere un grip maggiore. Il dispositivo sarà disponibile in due colorazioni, una bianca e l'altra nera, ma l'utente potrà personalizzare il proprio smartphone grazie a molti temi che possono essere abbinati a diverse cover.

UNO SMARTPHONE USER FRIENDLY DALL'ELEVATA AUTONOMIA

Uno degli obiettivi di Sony era quello di creare uno smartphone che fosse di semplice utilizzo, per questo motivo è stata creata la possibilità di accedere rapidamente alle proprie applicazioni preferite, inoltre l'utente avrà sempre sotto mano impostazioni del device semplicemente utilizzando la barra di stato.
La società ha pensato anche ai nuovi utenti Sony, che non hanno alcuna familiarità con i device del brand: per fare ciò, ha sviluppato l'app Xperia Transfer, che permette all'utente di effettuare il trasferimento da uno smartphone all'altro dei contenuti multimediali, dei contatti, delle applicazioni ecc, in modo semplice e rapido.
Un altro tratto distintivo di questo smartphone è rappresentato dall’autonomia di due giorni, che dovrà però essere confermata dalle prove sul campo. Nel caso si necessiti di maggiore longevità, è possibile attivare la modalità UltraStamina, che consente all'utente di utilizzare lo smartphone per molto più tempo, limitandosi però all'uso delle sole funzionalità principali.

Sony Xperia E4 Sony è riuscita a produrre uno smartphone che sembra essere davvero di ottima qualità, soprattutto grazie all'autonomia elevatissima. Dal momento che non ci è ancora dato sapere quale sarà il prezzo destinato al lancio, non è possibile dare un giudizio in merito al rapporto qualità-prezzo, ma questo device dovrebbe collocarsi in una fascia bassa del mercato, per cui il costo dovrebbe essere contenuto. Per ora quindi non ci resta che attendere notizie ufficiali a proposito del costo di Xperia E3.

Altri contenuti per Sony Xperia E4