Umidigi C NOTE, un promettente phablet cinese low cost

Da Umi arriva un interessante device con schermo da 5.5” FullHD e 3GB di Ram, acquistabile a circa 140 euro online.

anteprima Umidigi C NOTE, un promettente phablet cinese low cost
Articolo a cura di

I produttori cinesi di smartphone come Oneplus, Huawei o Lenovo sono ormai ampiamente conosciuti dal pubblico. Aziende apprezzate per i loro prodotti dalle ottime performance, come il Oneplus 3T che abbiamo recensito qualche tempo fa, o per il conveniente rapporto prezzo/prestazioni, pensiamo ad esempio al Huawei P8 Lite 2017. Il settore degli smartphone Made in China è inoltre in costante evoluzione, con nuovi brand che si affacciano anche nei mercati occidentali in grado di proporre device decisamente interessanti. E' questo il caso di Umi, giovane azienda cinese che di recente ha rinnovato il suo brand in UMIDIGI (UMI Digital) per sottolineare il suo carattere innovativo. "Questa nuova identità spiega chiaramente chi siamo, cosa facciamo e la nostra visione del futuro", ha dichiarato l'azienda. Oggi vi presentiamo l'ultimo arrivato nella gamma di questo brand cinese, l'Umidigi C NOTE, un phablet dall'interessante rapporto qualità/prezzo.

Umidigi C NOTE, display da 5,5? 3 GB di Ram e Android 7 stock a circa 140€

Umidigi C NOTE si presenta con un design curato vantando una scocca unibody in alluminio, disponibile in color oro con frontale bianco o grigia con anteriore nero. Per quanto riguarda le dimensioni, questo device misura 154.7x76.6x8.3 mm per un peso di 172g. Ricordiamo inoltre la presenza della porta MicroUSB (OTG) alloggiata in basso, il jack audio nella parte superiore ed il sensore delle impronte digitali multifunzione posizionato sotto lo schermo, che promette tempi di sblocco molto rapidi. Non manca, infine, il sempre utile LED di notifica. Occupiamoci ora delle specifiche tecniche di questo Phablet. Cuore del device è il SoC Mediatek MT6737T, un quad-core Cortex-A53 con frequenza di 1.5GHZ con GPU MALI-T720 MP2 a 600MHz. Per quanto riguarda la memoria, nell'Umidigi C Note troviamo ben 3 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile tramite MicroSD (fino a 256GB), rinunciando ad una delle 2 SIM. Interessante anche l'ampio display, realizzato da Sharp con tecnologia IGZO da 5.5", risoluzione FullHD e vetro 2.5D. Il comparto fotografico è formato da un sensore Samsung ISOCELL S5K3L8 da 13 MegaPixel al posteriore, dotato di messa a fuoco a rilevamento di fase e accompagnato dal dual flash Led. All'anteriore è invece posizionata la fotocamera frontale da 5 MegaPixel. Non dimentichiamo la batteria da 3800 mAh che promette un'autonomia di due giorni, mentre per quanto riguarda le connessioni sono presenti il Bluetooth 4.1, Wi-Fi a/b/g/n, LTE (con supporto alla banda da 800 MHz) e GPS.
A livello software, Umidigi C Note viene già fornito con Android Nougat 7.0, in una versione praticamente stock con il supporto anche alla lingua italiana. Infine citiamo la confezione di buon livello che include una cover trasparente ed una pellicola protettiva per lo schermo. In merito al prezzo, Umidigi C Note sarà presto acquistabile sui vari store specializzati in prodotti cinesi a 149.99 dollari (circa 141 euro), scontato di 20 dollari in caso di acquisto in pre-ordine.

UMi Umidigi C Note si inserisce nella fascia media del mercato con un prodotto adatto a tutte le tasche, realizzato con scocca in metallo, con 3 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile tramite MicroSD. Un phablet dual SIM equipaggiato con il SoC, ormai datato, Mediatek MT6737T e fotocamera posteriore da 13 MP. A breve riceveremo un sample di questo prodotto, in modo da poter verificare la bontà dell'offerta di Umidigi.