Anteprima Xiaomi MI TV 2 Ultra HD 55"

Dopo il primo modello, Xiaomi propone una nuova TV 4K, con pannello Samsung, al costo di un normale TV Full HD, offrendo compreso nel prezzo anche una soundbar a 8 casse con subwoofer in alluminio.

anteprima Xiaomi MI TV 2 Ultra HD 55'
Articolo a cura di

Sono da poco trascorsi cinque anni dalla nascita di Xiaomi, così il brand ha deciso di festeggiare il suo quinto compleanno presentando un nuovo televisore, l'MI TV 2 Ultra HD da 55 pollici.
Con questo prodotto Xiaomi non si smentisce, infatti il brand continua ad adottare una politica di vendita estremamente intelligente, proponendo dispositivi dalle caratteristiche tecniche di alto livello a prezzi decisamente accessibili. Sicuramente Xiaomi non deve sostenere le stesse spese pubblicitarie di LG, Samsung ecc, risparmiando sui costi per la promozione dei prodotti, fattore che si ripercuote notevolmente sul prezzo finale dei prodotti. Il TV sarà venduto ad un costo di 4999 RMB (750 euro circa al cambio), purtroppo però sono scarse le possibilità che questa televisione arrivi in Europa, un peccato poiché il prezzo rappresenterebbe un ottimo incentivo all'acquisto. In realtà, i precedenti modelli di TV Xiaomi sono stati importati anche nel nostro paese, ma a prezzi decisamente superiori, per cui il risparmio verso i TV Ultra HD concorrenti è notevolmente inferiore rispetto a quanto accade nel mercato cinese.

Caratteristiche tecniche

La nuova Mi TV è dotata di un display con 55 pollici di diagonale, pannello LCD Samsung, risoluzione Ultra HD e retroilluminazione local dimming a 8 zone. Ogni operazione è gestita da un SoC MStar 6A928 che comprende una CPU quad-core Cortex-A17 con clock a 1,4 GHz e una GPU Mali-760 MP4 con 4+2 core, accompagnati da una memoria RAM DDR3 da 2 GB e 8GB di memoria flash per l'archiviazione dei dati. Xiaomi ha pensato a tutto, installando ingressi HDMI 2.0, USB 3.0 e supporto WiFi 802.11ac con antenna 2x2 MIMO. Mi TV2 Ultra HD comprende il supporto al codec HEVC in 4K fino a 60 Hz, con profondità di colore a 10bit.

Il brand sembra aver eseguito un ottimo lavoro sul versante audio, poiché ha cercato di fornire agli utenti un suono buono, e non scadente come solitamente si presenta nelle televisioni con poco spessore. La soluzione adottata da Xiaomi è davvero ingegnosa, poiché non prevede il collocamento degli speaker all'interno del televisore stesso, bensì essi vengono installati in una soundbar wireless. La soundbar viene fornita agli utenti con l'acquisto del prodotto e all'interno di essa alloggiano otto speaker, coadiuvati da un subwoofer in alluminio. Il sistema audio supporta i formati DTS e Dolby, oltre ad avere la capacità di simulare i canali surround.

Xiaomi MI TV 2 Ultra HD 55 Xiaomi non si smentisce, proponendo una televisione dalle caratteristiche davvero interessanti ad un prezzo altamente competitivo; come sempre la casa produttrice non fa segreto dei componenti di terze parti utilizzati (qui abbiamo un pannello LCD Samsung) e questa limpidezza non può che essere apprezzata dal pubblico. Questo prodotto potrebbe competere con i televisori dei brand più acclamati e conosciuti, ma purtroppo sembra proprio che esso non arriverà mai in Occidente, per questo motivo i rivali di Xiaomi possono per ora stare tranquilli.