Anteprima Xodiom

Lo smartphone di Xodiom ha catturato l'attenzione di pubblico e stampa con specifiche ricche e un prezzo basso, anche se le possibilità che si tratti di un fake sono elevate.

anteprima Xodiom
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Non succede tutti i giorni che un brand fino a ieri sconosciuto lanci un sito web dal quale è possibile pre-ordinare uno smartphone dalle ottime specifiche. Se fino a pochissimo tempo fa nessuno aveva mai sentito nominare Xodiom, ora è diventato uno dei nomi più chiacchierati nel mondo della tecnologia.
Sul web sono ormai in moltissimi ad essere affascinati ed attratti da questa novità, apparsa dal nulla per sconvolgere tutti; ovviamente questo nuovo marchio di tecnologico non si sarebbe mai fatto conoscere se non avesse avuto in serbo qualcosa di assolutamente sorprendente ed inusuale. Xodiom ha infatti colto tutti di sorpresa, proponendo uno smartphone dalle specifiche ottime ad un prezzo davvero competitivo, raggiungendo un rapporto qualità-prezzo assolutamente incredibile.
Vi è stato un altro device dalle caratteristiche simili, ovvero OnePlusOne, ma per acquistarlo era necessario ricevere un invito; a tal proposito Xodiom ha ben pensato di ribattere facendo comparire la scritta “To buy the Xodiom you DO NOT need an invite, hooray for freedom ;-)”, infatti l’acquisto del prodotto è completamente libero ed accessibile a tutti.
Il 5 gennaio dovrebbe essere il giorno di presentazione di questo nuovo smartphone che sarà venduto a 379 dollari nella versione da 64 Gb di memoria interna.

Caratteristiche tecniche

La scheda tecnica del device di debutto di Xodiom è davvero eccellente, soprattutto se pensiamo al prezzo con il quale verrà venduto il dispositivo. Lo smartphone possiede un display super AMOLED QHD da 5.5 pollici, monta un processore Snapdragon 805 quad-core da 2.6 GHz, accompagnato da 3 Gb di memoria RAM e da 32 oppure 64 GB di storage interno espandibile.
Il comparto fotografico è buono e si adegua alle nuove tendenze, adottando una fotocamera frontale da 5 Megapixel, adatta a scattare selfie di qualità, posteriormente invece è stata installata una fotocamera con un sensore sa 16 Megapixel e stabilizzatore ottico. Il design ricorda molto quello di Meizu MX4 Pro, infatti lo smartphone possiede degli angoli belli arrotondati e dei bordi davvero sottili; le dimensioni sono buone per un phablet, infatti esso misura 152.7x75.9 millimetri con uno spessore di 6.6 millimetri.

Oltre ad ospitare ben due speaker stereo, questo telefono cellulare possiede moltissimi sensori, che possono tornare sempre utili all’utente; troviamo infatti il normale accelerometro, un giroscopio, il sensore di prossimità, la bussola, il barometro, un sensore UV, quello per rilevare il battito cardiaco e quello SpO2.
L’intero asset viene completato e sostenuto da una batteria da 3200 mAh, inoltre sarà installata l’ultima versione di Android Lollipop, personalizzata dall’interfaccia utente proprietaria “xOS”. Come ogni terminale con hardware da top di gamma che si rispetti, il phablet è resistente ai liquidi, alla sabbia e alla polvere. Questo device, ospitando al suo interno un potente processore Snapdragon 805, consente di utilizzare al meglio molte funzioni software complesse, come la registrazione di video in 4K dotati di audio multicanale, lo Slow Motion, il sistema Dual Shot ed infine la possibilità di catturare delle fotografie mentre è in corso la registrazione di un video.

UN BRAND AVVOLTO NEL MISTERO: UN FAKE?

Non si conoscono molte informazioni a proposito di questa nuova azienda, infatti sembra essere davvero spuntata dal nulla, facendo subito parlare molto di sé. Alcuni ipotizzano che possa essere un’azienda tedesca poiché il sito web di Xodiom è stato creato da una società di design tedesca chiamata Hammar AG.
I veri motivi che rendono lecito dubitare della buona fede di questo sito sono i metodi di pagamento previsti, visto che vengono accettati solamente bonifici e transizioni Bitcoin, che come sappiamo non garantiscono alcuna protezione del consumatore. Un altro campanello d’allarme è rappresentato dalla totale assenza di un box d'informazioni con i contatti relativi all’azienda, sul sito infatti è presente solamente un contact form.
Effettivamente, sembra davvero strano che un brand senza alcuna esperienza nel settore riesca a produrre uno smartphone con le caratteristiche sopra elencate ad un prezzo così basso. Anche per questo, sconsigliamo di procedere all'acquisto prima di avere in mano maggiori elementi, attendendo informazioni più sicure e certe a proposito di Xodiom.

Xodiom Uno smartphone come quello proposto da Xodiom rappresenta il sogno di qualsiasi appassionato di tecnologia poiché riesce a conciliare un ottimo comparto hardware con un prezzo assolutamente competitivo. Ciò che più colpisce è il modo in cui questo brand sia spuntato dal nulla e come immediatamente sia riuscito a far parlare di sé grazie alla messa online di un sito web che permette di effettuare un preordine, e questo fa davvero riflettere su come le notizie si diffondano velocemente e viralmente sul web. Purtroppo però vi sono molti elementi che fanno pensare ad una montatura, costruita ad arte per attirare il pubblico e spingerlo a preordinare il prodotto, per questo motivo si consiglia di attendere l’ipotetica presentazione dello smartphone. Se Xodiom ha progettato e prodotto realmente questo device, il successo sarà assicurato, visto l’enorme eco che ha avuto la messa online del sito. Fortunatamente l’attesa non è lunga, perciò aspettiamo sereni il 5 gennaio 2015 per scoprire se tutto questo è realtà o se si tratta dell’ennesima presa in giro.