I migliori smartphone Android sopra i 400€, Dicembre 2016

In attesa dei top di gamma del 2017, diamo uno sguardo ai migliori smartphone Android oggi disponibili, con un prezzo a partire da 400€.

guida I migliori smartphone Android sopra i 400€, Dicembre 2016
Articolo a cura di

Se avete intenzione di acquistare un nuovo smartphone Android senza scendere a compromessi, in questo articolo troverete la soluzione che meglio si adatta alle vostre esigenze. I top di gamma prodotti dalle compagnie più rinomate nel settore offrono infatti delle caratteristiche uniche, spesso in grado di fare la differenza e di attirare l'attenzione degli utenti più pretenziosi. Da OnePlus 3T a Huawei Mate 9 dunque, ecco i migliori smartphone al di sopra dei 400€ attualmente sul mercato.

Samsung Galaxy S7/Edge

Il Galaxy S7 rappresenta la naturale evoluzione del Galaxy S6, in grado di offrire all'utente finale un design migliorato, una batteria più capiente ed una certificazione IP68 che lo rende resistente ad acqua e polvere. Lo smartphone vanta un ampio display da 5,1 pollici con una risoluzione pari a 1440 x 2560 pixel, accompagnato da un processore octa-core Exynos 8890, GPU Mali-T880MP14 e 4 GB di RAM. La memoria interna, pari a 32 GB, può essere inoltre facilmente ampliata fino a 200 GB tramite l'apposito slot microSD. La fotocamera principale monta un sensore da 12 megapixel con apertura f/1.7, autofocus, stabilizzatore ottico e flash LED, mentre la fotocamera secondaria può contare su un obiettivo da 5 megapixel. La batteria integrata ha una capacità di 3000 mAh e, grazie alla ricarica rapida, il dispositivo può essere ricaricato integralmente in soli 90 minuti. Il sistema operativo è basato su Android 6.0 Marshmallow e personalizzato dal produttore con l'interfaccia TouchWiz, ma verrà presto aggiornato ad Android 7 Nougat. Samsung ha inoltre presentato una variante Edge dello smartphone, dotata di un display curvo da 5,5 pollici ed una batteria da 3.600 mAh, soluzione ideale per gli utenti più esigenti. Ad oggi, Samsung Galaxy S7 può essere acquistato online a circa 476€ su Amazon, mentre Galaxy S7 Edge è disponibile a circa 560€.

Huawei P9 Plus

Quest'anno, Huawei P9 è accompagnato da una versione potenziata, P9 Plus, destinata agli utenti più esigenti. Lo smartphone riprende le eleganti linee del fratello minore, proponendo al contempo delle caratteristiche tecniche decisamente interessanti. Huawei P9 Plus è infatti alimentato da un processore octa-core HiSilicon Kirin 955, accostato ad una GPU Mali-T880 MP4 e a 4 GB di RAM. Il device presenta inoltre un ampio e luminoso display Full HD da 5,5 pollici dotato dell'innovativa tecnologia Press Touch, in grado di riconoscere la forza esercitata sullo schermo e proporre all'utente diverse interazioni. La memoria interna, pari a 64 GB, è facilmente espandibile fino a 128 GB tramite una scheda microSD. Huawei P9 Plus vanta inoltre una doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel, prodotta in collaborazione con Leica. La fotocamera anteriore è invece dotata di un obiettivo da 8 megapixel. Lo smartphone dispone infine di una batteria da 3.400 mAh ed è basato su Android 6 Marshmallow., ma verrà presto aggiornato a Nougat. Huawei P9 Plus è disponibile a un prezzo ufficiale di 699€, ma online lo si può spesso trovare a circa 555€.

Lenovo Moto Z

Moto Z è l'attuale top di gamma della compagnia cinese Lenovo, che ha per la prima volta deciso di puntare su un dispositivo modulare. Le funzionalità dello smartphone possono esse infatti ampliate attraverso l'integrazione di moduli esterni, acquistabili separatamente, da connettere al telefono tramite un pratico sistema di sedici pin magnetici posizionati sul retro. A fornire la giusta potenza al device troviamo un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820, accompagnato da una GPU Adreno 530 e da 4 GB di RAM. Il dispositivo presenta inoltre un ampio display da 5,5 pollici con una risoluzione pari a 1440 x 2560 pixel, dotato di ottimi angoli di visione e di colori vivaci. La memoria interna, da 32 o 64 GB, può essere inoltre ampliata fino a 2 TB grazie all'apposito slot microSD. La fotocamera principale vanta un sensore da 13 megapixel con apertura f/1.8, stabilizzatore ottico d'immagine, messa a fuoco laser e flash dual-LED, mentre la fotocamera anteriore può fare affidamento su di un obiettivo da 5 megapixel. Lo smartphone, basato su Android 6 Marshmallow, dispone infine di una batteria da 2.600 mAh. Lenovo Moto Z è disponibile a un prezzo ufficiale di 699€, ma lo si può spesso trovare a circa 460€ su Amazon.

OnePlus 3T

Lo scorso mese OnePlus ha svelato al mondo intero OnePlus 3T, nuovo smartphone di punta della compagnia cinese che mira a conquistare il mercato con delle ottime specifiche tecniche ed un prezzo piuttosto interessante. Lo smartphone riprende il design del suo predecessore, OnePlus 3, offrendo un corpo monoscocca in alluminio anodizzato ed un ampio display Full HD da 5,5 pollici. Il device è alimentato dal processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821, accompagnato da una GPU Adreno 530 e da 6 GB di RAM LPDDR4. La memoria interna è invece pari a 64 o 128 GB, a seconda della versione acquistata. OnePlus 3T monta inoltre un sensore Sony IMX 298 da 16 megapixel con f/2.0 e due tecnologie di stabilizzazione ottica (OIS e EIS), che contribuiscono a ridurre la sfocatura. La fotocamera frontale può fare altresì affidamento su un sensore da 16 megapixel, ideale per i selfie e per le videochiamate. Lo smartphone dispone infine di una batteria da 3400 mAh che garantisce il pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida Dash Charge ed è basato su Android 6 Marshmallow. Tuttavia, il team di OnePlus ha assicurato che, entro la fine dell'anno, il device riceverà l'aggiornamento ad Android 7 Nougat. La variante da 64 GB può essere acquistata sul sito ufficiale di OnePlus al prezzo di 439€, mentre il modello da 128 GB è disponibile al costo di 479€.

Huawei Mate 9

La compagnia cinese Huawei ha recentemente presentato al grande pubblico un nuovo smartphone top di gamma, Mate 9. Il dispositivo riprende il design elegante e curato dei suoi predecessori, offrendo al contempo un hardware di prim'ordine. Huawei Mate 9 è infatti dotato di un processore octa-core Kirin 960, accompagnato da una GPU Mali-G71 MP8 e da 4 GB di RAM. L'ampio display Full HD da 5,9 pollici garantisce colori brillanti e vividi, con ottimi angoli di visione ed una luminosità elevata. Lo storage, pari a 64 GB, può essere inoltre ampliato fino a 256 GB tramite l'apposito slot microSD. Come già visto su Huawei P9 e P9 Plus, anche Mate 9 monta una doppia fotocamera progettata dall'azienda cinese in collaborazione con Leica. Il modulo della fotocamera posteriore include un sensore RGB da 12 Megapixel ed un sensore monocromatico da 20 Megapixel, restituendo così immagini nitide e dettagliate in ogni occasione. La fotocamera anteriore può invece fare affidamento su un obiettivo da 8 megapixel. Il dispositivo è infine dotato di un'ampia batteria da 4.000 mAh ed è basato su Android 7 Nougat. Huawei Mate 9 è disponibile ad un prezzo di circa 689€ su Amazon, ma trattandosi di un prodotto uscito da poco il costo è destinato a scendere nei prossimi mesi.