I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 € (Febbraio 2017)

Da Honor 6X a Huawei P9 Lite, alcuni tra gli smartphone Android più interessanti di Febbraio 2017 tra i 200 e i 300 euro.

guida I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 € (Febbraio 2017)
Articolo a cura di

Il vasto panorama Android permette, al giorno d'oggi, di acquistare lo smartphone che più si adatta alle proprie esigenze senza dover necessariamente spendere cifre elevate. La fascia di prezzo compresa tra i 200 e i 300 euro offre infatti ottimi device dalle caratteristiche tecniche decisamente interessanti, spesso validi avversari di smartphone ben più costosi. Da Meizu a Huawei dunque, ecco cinque terminali Android da tenere in considerazione se non si è intenzionati a spendere somme considerevoli.

Honor 6X

Dopo essere arrivato in Cina due mesi fa, Honor 6X è finalmente sbarcato anche in Europa. Lo smartphone è stato annunciato nuovamente nel corso del CES di Las Vegas e poi distribuito in Europa al prezzo di 249 euro per la versione base. Il device è dotato di un display IPS Full HD da 5,5 pollici, accompagnato da un processore octa-core Kirin 655 con GPU Mali T830-M e 3 o 4 GB di RAM, a seconda della versione acquistata. Allo stesso modo, la memoria interna è pari a 32 o 64 GB ed è facilmente espandibile tramite microSD fino a 128 GB. Caratteristica di spicco è la doppia fotocamera posteriore, dotata di un obiettivo principale da 12 megapixel e di uno secondario da 2 megapixel, dedito alla realizzazione di foto con profondità di campo variabile. La fotocamera anteriore può invece fare affidamento su un sensore da 8 megapixel. Lo smartphone è infine dotato di un'ampia batteria da 3.340 mAh con supporto alla ricarica rapida ed è basato su Android 6 Marshmallow, ma verrà presto aggiornato ad Android 7 Nougat. La versione base di Honor 6X può essere acquistata online per 240 euro.

Zuk Z2

Nonostante la giovane età, il brand Zuk Mobile è subito riuscito ad imporsi con decisione all'interno del mercato telefonico, offrendo dispositivi dalle ottime caratteristiche tecniche e prezzi piuttosto aggressivi. Al momento, Zuk Z2 rappresenta una tra le migliori alternative economiche agli attuali top di gamma prodotti da aziende ben più blasonate, quali Samsung o LG. Zuk Z2 vanta infatti un display Full HD da 5 pollici, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 820 e 4 GB di RAM. La memoria interna, seppur non espandibile, è invece pari a 128 GB. Non manca inoltre un lettore d'impronte digitali, dimostratosi rapido e reattivo in ogni occasione. La fotocamera principale monta inoltre un sensore da 13 megapixel con apertura f/1.8, dual flash LED e tecnologie di stabilizzazione ottica OIS e EIS, mentre la fotocamera secondaria può contare su di un obiettivo da 8 megapixel. L'ampia batteria da 3.500 mAh supporta altresì la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0, sviluppata da Qualcomm. Il sistema operativo è basato su Android 6 Marshmallow, ma può essere facilmente aggiornato all'ultima versione disponibile, Nougat. Zuk Z2 è disponibile online per circa 220€.

Meizu MX5

La compagnia cinese Meizu, nata inizialmente come produttrice di dispositivi portatili per la riproduzione audio, è ben presto riuscita ad imporsi con decisione anche nel settore mobile, proponendo al pubblico smartphone eleganti e performanti. Tra questi, l'interessante Meizu MX5 non rappresenta certo un'eccezione alla regola. Il device è dotato di un ampio display Full HD da 5,5 pollici accompagnato da un processore octa-core Mediatek Helio X10 e da 3 GB di RAM. Lo storage è invece pari a 16 o a 32 GB, a seconda della versione acquistata. La fotocamera di Meizu MX5 monta un sensore da 20 megapixel con apertura f/2.2, accompagnata da un flash LED a doppia tonalità ed autofocus ad infrarossi, mentre la fotocamera anteriore è dotata di un obiettivo da 5 megapixel. La batteria da 3.150 mAh supporta inoltre la tecnologia di ricarica rapida mCharge, che permette di recuperare il 60% dell'autonomia totale del telefono in circa 40 minuti. Il sistema operativo è infine basato su Android 6 Marshmallow, ma lo smartphone verrà presto aggiornato a Nougat. Meizu MX5 è in vendita a un prezzo di circa 220€.

Lenovo P2

Lenovo in Italia è conosciuta più per la linea di smartphone Moto rispetto a quella che porta il suo stesso nome, ma il Lenovo P2 potrebbe invertire questo trend. Questo smartphone si è dimostrato molto valido nell'utilizzo quotidiano, grazie soprattutto a una caratteristica sempre apprezzata dagli utenti: una batteria a lunga durata da 5100 mAh. Fortunatamente, questa non è l'unica peculiarità del device di Lenovo, che presenta una scocca in metallo curata, processore Snapdragon 625, 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e display Super AMOLED Full HD. Le fotocamere sono rispettivamente da 13 e da 5 Megapixel. Lenovo P2 è il dispositivo perfetto se cercate uno smartphone dalla lunga autonomia, che può funzionare anche da power bank, il tutto a un prezzo di circa 269€.

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite, presentato nell'aprile del 2016 assieme al più performante P9, rappresenta una valida alternativa a smartphone ben più costosi, garantendo ottime prestazioni ad un prezzo decisamente contenuto. Huawei P9 Lite è infatti dotato di un display Full HD da 5,2 pollici ed è alimentato da un processore octa-core HiSilicon Kirin 650, accompagnato da una GPU Mali-T830 MP2 e da 3 GB di RAM. La memoria interna, pari a 16 GB, è invece espandibile fino a 128 GB tramite l'apposito slot microSD. La fotocamera principale del device monta un sensore Sony IMX214 da 13 megapixel con apertura f/2.0, flash LED e autofocus, mentre la fotocamera secondaria è dotata di un obiettivo da 8 megapixel. Lo smartphone dispone infine di una batteria da 3.000 mAh ed è basato su Android 6 Marshmallow, ma verrà presto aggiornato a Nougat. Huawei P9 Lite è disponibile a circa 230€ su su Amazon.