I migliori smartphone Android tra i 300 e i 400€, Dicembre 2016

Da LG G5 a Huawei Honor 8, cinque smartphone Android di fascia medio-alta dalle grandi potenzialità, che non fanno rimpiangere i top di gamma.

guida I migliori smartphone Android tra i 300 e i 400€, Dicembre 2016
Articolo a cura di

Nella fascia di prezzo compresa tra i 300 e i 400 euro si possono oggi acquistare degli ottimi smartphone, spesso valide alternative ai più costosi top di gamma prodotti da compagnie del calibro di Samsung, Sony e HTC. La progressiva espansione del mercato cinese ha infatti contribuito alla produzione e diffusione di device dotati di un hardware piuttosto interessante, proposti a prezzi decisamente competitivi. Non vanno poi dimenticati smartphone come LG G5, che complici vendite poco entusiasmanti, si possono trovare oggi a prezzi davvero competitivi. Da Huawei a Xiaomi dunque, ecco cinque tra i migliori smartphone Android tra i 300 e i 400 euro.

Asus Zenfone 3

Asus è in poco tempo riuscita a conquistare una posizione di rilievo all'interno del panorama Android, offrendo ottimi device a prezzi decisamente interessanti. Lo ZenFone 3 non fa altro che confermare questo trend, montando un processore Qualcomm Snapdragon 625 accompagnato da ben 4 GB di RAM. Il dispositivo è poi dotato di un ampio display Full HD da 5,5 pollici, protetto dal Gorilla Glass 3 di Corning. Lo storage, pari a 64 GB, può essere inoltre ampliato con ulteriori 128 GB tramite l'apposito slot microSD. Asus ZenFone 3 monta una fotocamera principale da 16 megapixel con apertura f/2.0, doppio flash LED e stabilizzatore ottico, mentre la fotocamera anteriore è dotata di un sensore da 8 megapixel. Presente inoltre un'ampia batteria da 3.000 mAh che garantisce il supporto alla tecnologia di ricarica rapida sviluppata da Qualcomm. Il sistema operativo è infine basato su Android 6 Marshmallow e personalizzato da Asus con l'interfaccia ZenUI. Questa variante di ZenFone 3 può essere acquistata per 320€ su Amazon.

Huawei Honor 8

Honor 8 è l'attuale top di gamma del brand Honor, derivazione della ben più nota compagnia cinese Huawei. Grazie a prezzi piuttosto aggressivi e ad una campagna di marketing mirata, Honor è subito riuscita ad attirare su di sé l'attenzione del pubblico europeo, conquistando in breve tempo una buona fetta di mercato. Honor 8 è uno smartphone curato in ogni minimo dettaglio, dotato di un elegante corpo in vetro e di un display Full HD da 5,2 pollici con tasti a schermo. Il device è alimentato da un processore octa-core HiSilicon Kirin 950 e da 4 GB di RAM, mentre la memoria interna è pari a 32 o a 64 GB, a seconda della versione acquistata. La fotocamera di Honor 8 rispecchia a pieno la volontà di Huawei di proseguire con una configurazione ibrida, contraddistinta da due obiettivi da 12 megapixel ciascuno, come già visto su P9 e P9 Plus. La fotocamera anteriore è invece dotata di un singolo obiettivo da 8 megapixel. Lo smartphone è inoltre fornito di una batteria integrata da 3.000 mAh che garantisce il pieno supporto alla ricarica rapida. Il sistema operativo è infine basato su Android 6.0 Marshmallow ma, entro i primi mesi del 2017, il dispositivo verrà senza alcun dubbio aggiornato all'ultima versione del robottino verde, Nougat. Il prezzo di vendita di Honor 8 è pari a 345€ su Amazon.

LG G5

LG G5 è l'attuale top di gamma della compagnia coreana, presentato al grande pubblico durante il Mobile World Congress 2016 dello scorso febbraio. Il device, dotato di un display da 5,3 pollici con una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel, abbraccia la filosofia dello smartphone modulare: LG G5 presenta infatti un vano dedicato non solo alla batteria, ma a moduli e accessori aggiuntivi che, agganciandosi allo smartphone, si integrano perfettamente con le sue forme, modificandone alcuni aspetti importanti. Ad esempio, il modulo LG Cam Plus migliora le capacità fotografiche di LG G5, integrando altresì una batteria aggiuntiva da 1.200 mAh. Il modulo Hi-Fi Plus restituisce invece una resa sonora ottimale grazie alla presenza di un DAC, ovvero di un convertitore digitale-analogico del segnale audio, con una frequenza di 384 KHz a 32-bit. Il device è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 820, accompagnato da 4 GB di RAM e da una GPU Adreno 530. Lo storage, da 32 GB, può essere invece ampliato con ulteriori 128 GB grazie all'apposito slot microSD. La fotocamera posteriore di LG G5 è dotata di un doppio sensore da 13 megapixel, in grado di garantire un'ottima resa in numerose occasioni. La batteria removibile da 2.800 mAh offre infine il pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida sviluppata da Qualcomm, mentre il sistema operativo è basato su Android 7 Nougat, ultima incarnazione del robottino verde. LG G5 è acquistabile online a circa 379€ su Amazon.

Xiaomi Mi 5s

Sono passati poco più di sei mesi dalla presentazione di Xiaomi Mi5, avvenuta lo scorso febbraio durante il Mobile World Congress di Barcellona, ma la compagnia cinese ha recentemente deciso di svelare al mondo una versione riveduta e aggiornata del suo top di gamma, chiamata Mi 5s. Il nuovo smartphone vanta un hardware di prim'ordine: il device è infatti dotato del processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821, GPU Adreno 530 e RAM LPDDR4 da 3 o 4 GB. La memoria interna è invece pari a 64 o 128 GB, a seconda della versione acquistata. Il display Full HD da 5,15 pollici garantisce degli ottimi angoli di visione ed è abbinato ad un design elegante e curato in ogni minimo dettaglio. La fotocamera principale è invece dotata di un sensore da 12 megapixel con apertura f/2.0, doppio flash LED e autofocus, mentre la fotocamera anteriore fa affidamento su un obiettivo da 4 megapixel. La batteria da 3.200 mAh offre il pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida sviluppata da Qualcomm ed il sistema operativo, personalizzato da Xiaomi con l'interfaccia MIUI, è basato su Android 6 Marshmallow, ma verrà presto aggiornato all'ultima versione disponibile, Nougat. La versione base di Xiaomi Mi 5s può essere acquistata online per circa 320€.

Huawei Mate S

Presentato a Berlino durante IFA 2015, Huawei Mate S rappresenta tuttora un'ottima alternativa ai più costosi top di gamma prodotti da Samsung, HTC o Sony. Lo smartphone offre un design elegante e curato in ogni dettaglio, accostato ad un ampio display Full HD da 5,5 pollici. Il dispositivo è alimentato da un processore octa-core HiSilicon Kirin 935 a 64bit, a cui si aggiungono una GPU Mali-T628MP4 e 3 GB di RAM. La memoria interna, pari a 32, 64 o 128 GB a seconda della versione acquistata, può essere ampliata con ulteriori 128 GB tramite l'apposito slot microSD. La fotocamera principale è dotata di un sensore da 13 megapixel con apertura f/2.0 e stabilizzatore ottico, mentre la fotocamera secondaria può fare affidamento su un sensore da 8 megapixel. La batteria da 2.700 mAh garantisce il pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida proprietaria, mentre il sistema operativo è basato su Android 6 Marshmallow. Tuttavia, entro i primi mesi del 2017, lo smartphone verrà aggiornato a Nougat, ultima incarnazione del robottino verde. Huawei Mate S può essere acquistato su Amazon per circa 399€, ma attualmente si trova in offerta a poco meno di 300€.