MSI GE62 7RE Camo Squad: notebook gaming in edizione limitata camouflage

MSI propone un notebook in edizione limitata per celebrare l'arrivo di Ghost Recon Wildlands, con una tinta camouflage e un bundle molto ricco.

recensione MSI GE62 7RE Camo Squad: notebook gaming in edizione limitata camouflage
Articolo a cura di
Alessio Ferraiuolo Alessio Ferraiuolo è cresciuto a pane, cinema e videogame. Scopre in giovane età la sua passione per la tecnologia, che lo porta a divorare tutto quello che il mercato ha da offrire, dall’hardware per PC agli smartphone, senza mai sentirsi sazio. Nel tempo libero adora suonare la chitarra, andare in palestra e guardare tonnellate di film e serie TV. Lo trovate su Google+ e su Facebook.

Per celebrare l'arrivo di Ghost Recon Wildlands, MSI ha creato un notebook davvero particolare. Se siete in cerca di un laptop sobrio e che passi inosservato, potete tranquillamente passare oltre, ma se al contrario avete sempre bramato un portatile che spicchi dalla massa, allora il GE62 7RE Camo Squad potrebbe davvero fare al caso vostro. Il motivo? Un design decisamente unico, con una tinta camouflage che vi permetterà di giocare perfettamente mimetizzati nelle sconfinate lande della Bolivia, proprio come i protagonisti di Wildlands. A livello hardware siamo di fronte a un prodotto di fascia media, almeno per il settore dei notebook da gioco, dotato di una buona potenza bruta e di tutto quello che serve per giocare discretamente in 1080p. L'offerta di MSI però non si ferma qui, per un bundle decisamente corposo e ricco di accessori.

Un look unico

La scorsa settimana vi abbiamo presentato il GS63 7RE Stealth Pro, un notebook dalle dimensioni contenute e dal look sobrio. Oggi invece con il GE62 7RE abbiamo un prodotto drasticamente diverso, con dimensioni più grandi e, ovviamente, lo stile camouflage che caratterizza buona parte della scocca. Il portatile misura 383x260 mm, con uno spessore tra i 27 e i 29 mm e un peso di 2.4 Kg, abbastanza contenuto per una gaming machine. MSI ha realizzato questo modello in edizione limitata per i fan di Ghost Recon Wildlands, che possono ottenere una chiave del gioco registrando il prodotto sul sito dell'azienda, comprensivo del season pass. Il colpo d'occhio è davvero molto particolare, riservando di fatto questo notebook a un pubblico di nicchia, con il coperchio e tutta la zona che circonda la tastiera caratterizzate dallo stile camouflage. Tuta la scocca è realizzata in policarbonato di buona qualità. A dispetto della trama mimetica, il GE62 7RE offre un design piuttosto standard, molto simile a quello di altri laptop dell'azienda di Taiwan. La tastiera è firmata SteelSeries ed è retroilluminata, con la possibilità di personalizzare il colore in base alle tre aree disponibili, nonché di attivare effetti di luce particolari. A differenza del GS63 7RE Stealth Pro, che non aveva tasti funzione aggiuntivi, la tastiera presenta due shortcut, una per mandare al massimo il sistema di raffreddamento, che diventa però molto rumoroso, e una per cambiare al modalità Shift. Questa permette di impostare le prestazioni in base al contesto d'uso e si rivela utile per limare leggermente i consumi durante l'uso in mobilità. Sotto alla tastiera è collocato il touchpad, che si mimetizza alla perfezione nella scocca grazie alla trama camo che caratterizza questa zona del notebook, anche se non ci sono problemi nel trovarlo durante il normale utilizzo.

La scocca presenta poi dei led che segnalano il funzionamento del laptop nel bordo frontale, mentre quello posteriore mostra delle griglie di aerazione e il logo "Camo Squad". Sul lato destro sono installati il masterizzatore DVD, una porta USB, il lettore di schede di memoria e la presa per l'alimentazione. In quello sinistro troviamo invece ingresso per cuffie e microfono placcati oro, una USB Type C 3.1, due USB 3.0, uscita HDMI e Mini DisplayPort, porta di rete e aggancio Kensington Lock. Come anticipato, oltre alla trama camo e a Ghost Recon Wildlands, MSI ha inserito diversi elementi aggiuntivi nel bundle, davvero molto ricco, che comprende uno zaino per il trasporto del portatile, una borraccia, delle piastrine militari e un mouse pad, tutti caratterizzati dalla stessa texture militare usata anche nel portatile.

Caratteristiche tecniche

Nonostante un aspetto estetico particolare, il GE62 7RE Camo Edition non si discosta molto dal GS63 7RE Stealth Pro che abbiamo provato di recente a livello hardware. Troviamo infatti una CPU Intel i7 7700HQ, una delle più potenti oggi disponibili, con frequenza base di 2.8 GHz, 4 Core e 8 Thread, e possibilità di spingersi fino ai 3.8 GHz in modalità Turbo quando necessario. Il display è da 15.6" con risoluzione Full HD, purtroppo senza la possibilità di scegliere una variante con refresh a 120 Hz, molto apprezzata nel modello GT72VR 7RE Dominator Pro. La sezione video è invece basata su una GTX 1050 Ti con 4 GB di RAM, più che sufficiente per giocare in 1080p con un buon livello di dettaglio a tutti i titoli oggi disponibili. Per quanto riguarda le memorie abbiamo un disco NVMe da 256 GB in cui è installato il sistema operativo e un disco meccanico da 1 TB per lo stoccaggio dei dati, mentre la RAM è di 16 GB a 2400 MHz. Come in tutti i notebook MSI troviamo la connettività gestita dal controller Killer DoubleShot Pro, con cui sfruttare il Wi-Fi ac e la porta di rete contemporaneamente per aumentare la banda passante, ed è disponibile anche il Bluetooth. Rispetto al GS63 7RE Stealth Pro lo spazio aggiuntivo è stato sfruttato per migliorare la sezione audio, che può contare su 4 speaker da 2W e su un subwoofer realizzati da Dynaudio, anche se nel GE62 7RE è stato eliminato il DAC. Il sistema di dissipazione interno è invece basato sulla tecnologia Cooler Boost 4, che attraverso due moduli separati, uno per la CPU e uno per la GPU, raffredda i due elementi in modo indipendente grazie a due ventole e sei head pipes.

Software ed esperienza d'uso

La suite software utilizzata nel GE62 7RE Camo Edition è la stessa che troviamo anche negli altri portatili della casa di Taiwan, basata su Windows 10 Home a 64 bit e su alcuni software proprietari, decisamente utili. Software a cui si può accedere in tutta comodità dal Dragon Center, che racchiude al suo interno scorciatoie per tutte le funzioni pensate da MSI. Dal monitoraggio del sistema alla gestione dello schermo le possibilità sono molte. Utile la funzionalità Swift, attraverso cui si possono controllare le prestazioni del sistema grazie a tre modalità per-impostate, ECO, Comfort e Turbo, con cui limare i consumi durante l'uso in mobilità. Anche il software Nahimic si è rivelato valido, consentendo di gestire il comparto audio per adattarlo ai diversi contesti d'uso. Attraverso la sezione Led Wizard invece si possono impostare i colori della retroilluminazione dei tasti e diversi effetti visivi, mentre in "Sintonizzazione del sistema" troviamo scorciatoie a gran parte della funzioni messe a disposizione, molto comode per non dover passare da un'app all'altra. La gestione di tutte queste opzioni può essere fatta anche da smartphone grazie all'app dedicata, non certo essenziale ma comunque una possibilità in più, che completa un parco software come sempre ben curato.
Passando alle prestazioni, il GE62 7RE Camo Edition offre un'esperienza d'uso su Windows praticamente perfetta e in linea con le caratteristiche della macchina. Tempi di avvio molto rapidi e una reattività molto elevata rendono Windows 10 davvero snello e veloce, ma anche nel gaming questa edizione speciale si difende bene. In Rise of the Tomb Raider, con FXAA attivo, preset su Alto e DirectX 12 abbiamo registrato una media di 51 fps. In Batman: Arham Knight, con i settaggi al massimo ma con GameWorks disattivato gli fps medi sono stati 58. Eccellenti ovviamente le prestazioni con Ghost Recon Wildlands, che con il preset su Alto mostra a schermo 41 fps medi. Nonostante lo scenario di gioco sia molto vasto, il GE62 7RE Camo Edition riesce bene a destreggiarsi nell'immenso territorio boliviano messo a punto da Ubisoft, offrendo un gaming di buon livello, che può raggiungere anche frame rate più elevati a patto di gestire al meglio le impostazioni grafiche.

In definitiva, la 1050 Ti conferma ancora una volta le sue ottime prestazioni in 1080p: pur senza garantire i 60 fps in ogni contesto, questa permette di giocare con un livello di dettaglio elevato senza perdere troppo nel frame rate. Per quanto riguarda le temperature, durante il gioco queste salgono fino a 80° per la CPU e 67 per la GPU, mentre in idle si assestano a circa 58° per la prima e 37° per la seconda. In modalità Eco, utile per aumentare la durata della batteria, la CPU diventa decisamente più fresca, facendo segnare circa 42°, mentre la GPU rimane sempre a 38°. L'esperienza di gioco è resa migliore dall'ottimo sistema audio, che riesce bene a cavarsela anche senza DAC dedicato, grazie soprattutto agli eccellenti speaker installati nella scocca. Per quanto riguarda l'autonomia, il sistema ha funzionato con la sola batteria per circa tre ore con un utilizzo standard (principalmente navigazione web e Office), confermando ancora una volta come l'attuale generazione di notebook ha incrementato di molto la potenza grafica ma non riesce a garantire un utilizzo prolungato in mobilità.

MSI GE62 7RE Camo Squad Il GE62 7RE Camo Squad è un notebook molto particolare, che mette al centro dell’offerta un hardware equilibrato e il look camouflage. L’aspetto di certo non piacerà a tutti, ma del resto stiamo parlando di una limited edition che sarà prodotta in un numero di esemplari limitato, per cui troverà certamente il suo pubblico. Il bundle è molto ricco, basti pensare al pacchetto composto da Ghost Recon Wildlands e dal suo season pass, senza dimenticare gli accessori compresi nell’offerta, anche se il prezzo non è certo dei più popolari, visto il costo di 1749€. Per quanto riguarda le prestazioni, il GE62 7RE Camo Squad è un laptop che racchiude in sé tutte le più moderne tecnologie, dalla CPU Kaby Lake alla GPU Pascal di NVIDIA, e anche se non siamo al cospetto del prodotto più potente della lineup di MSI si difende comunque molto bene, permettendo un gaming fluido in 1080p con un discreto livello di dettaglio.

8