Rubrica Android: l'App del Mese - Agosto 2014

Vediamo insieme alcune delle app per Android più interessanti del mese: Agosto 2014

rubrica Android: l'App del Mese - Agosto 2014
Articolo a cura di

Mese scarso a livello di applicazioni ma molto ricco per quanto riguarda i giochi: possiamo riassumere così il luglio del Play Store di Google. Complici le vacanze e l'estate, gli sviluppatori non hanno portato molte novità di rilievo sul negozio online di applicazioni dedicato ad Android, ma ci sono alcuni elementi interessanti che potranno tornare utili a coloro i quali stanno viaggiando verso le località turistiche, accompagnati dai propri dispositivi. Dispositivi che possono fornire un valido passatempo sotto l’ombrellone, rilassandosi tra un bagno e l'altro con un videogame, ascoltando un po’ di musica o facendo qualche foto da mostrare agli amici su Facebook rimasti in città, per la loro felicità.

App del mese

Spotify

Compatibilità: Android 2.3 o superiore
Dimensione: Varia in base al dispositivo
Lingua: Italiano
Costo: Gratis

Sebbene non si tratti di un'applicazione recente, abbiamo scelto di inserirla nel numero di luglio perché, in periodo di vacanze, quale migliore compagnia si può trovare se non quella di una buona playlist musicale? Ci pensa Spotify, anche per coloro che non hanno sottoscritto l'abbonamento mensile o annuale. L'applicazione infatti permette agli utenti di ascoltare illimitatamente qualsiasi canzone presente nel catalogo musicale. Attenzione però: per i non abbonati c'è un limite, ovvero la riproduzione sarà effettuata in modalità "Shuffle", nel senso che non si potrà scegliere l'ordine con cui riprodurre i brani. Negli ultimi tempi comunque i vari operatori telefonici italiani stanno facendo delle promozioni che offrono forti sconti sul canone del servizio, consentendo di spendere qualche euro in meno per godere dell’enorme database di Spotify.


Adobe Photoshop Express

Compatibilità: Android 4.0.3 o superiore
Dimensione: 38 MB
Lingua: Inglese
Costo: Gratis

Adobe Photoshop Express è la versione mobile del noto software di fotoritocco per PC. Anche se i due programmi non sono minimamente paragonabili in termini di funzionalità, la variante mobile consente di gestire in modo pratico e veloce gli scatti effettuati con il proprio smartphone. É possibile infatti tagliare e ridimensionare le immagini, come anche applicare filtri o agire sui parametri delle foto, come la saturazione. L'interfaccia è molto semplice e intuitiva e consente a tutti di prendere confidenza con le funzionalità offerte in breve tempo. Molto comodo è il supporto ai formati RAW, che consente di modificare al volo tutte le foto realizzate con la propria reflex, senza bisogno di un computer. Ovviamente bisognerà accontentarsi, ma non si potrebbe pretendere di più da una semplice app, per di più gratuita.


Facetune

Compatibilità: Android 4.1 o superiore
Dimensione: 46 megabyte
Lingua: Italiano
Costo: 2,69 Euro

FaceTune è una delle applicazioni più famose ed apprezzate dagli utenti che desiderano modificare e ritoccare fotografie dai loro dispositivi Android. FaceTune è facile da usare ed incorpora una varietà di strumenti: sarà possibile modificare i sorrisi, la pelle, gli occhi e rimodellare la struttura del viso. Alla fine della sessione di ritocco, l'applicazione mostrerà un confronto con l'originale, per permettere a tutti coloro che l'hanno installata di scegliere quale delle due versioni tenere. Insomma, per tutti i fanatici delle foto, ed anche per coloro che sono appassionati in generale di fotografia, è un must in quanto in grado di trasformare le immagini acquisite dai cellulari in scatti unici e personalizzati.


Android L Lockscreen

Compatibilità: Android 3.0 o superiore
Dimensione: 2,8 MB
Lingua: Inglese
Costo: Gratis

In attesa dell'arrivo ufficiale di Android L, i vari sviluppatori già stanno portando sul Play Store le applicazioni e i widget dotati della nuova interfaccia Material Design. Tra queste c'è anche Android L Lockscreen, sviluppato dai ragazzi di apps fizer, che consente agli utenti di prendere contatto in anticipo con la nuova UI sviluppata da Google, introdotta all'I/O 2014. L’app include molte delle funzioni che saranno presenti nella prossima schermata di blocco di Android, come le gesture, che consentono di accedere alla fotocamera, alle chiamate e di gestire le notifiche. All’interno sono disponibili anche degli sfondi in stile Android L mentre la compatibilità è assicurata con tutti i launcher più diffusi. Da segnalare anche la totale assenza di pubblicità, un particolare che rende Android L Lockscreen un’applicazione da provare senza pensarci troppo su.


Clarisketch

Compatibilità: Android 2.3 o superiore
Dimensione: 1.9 MB
Lingua: Inglese
Costo: Gratis

Clarisketch è un’applicazione arrivata da non molto tempo sullo store che consente di prendere appunti e note. L’app permette di prendere diversi tipi di note, incorporando al loro interno anche immagini, musica e video. Tutte le note realizzate possono poi essere condivise con i propri contatti o direttamente sul sito ufficiale dell’applicazione. Allo stato attuale il servizio è ancora in fase beta ma lo sviluppo generale del software è già in uno stato sufficientemente avanzato da consentire una buona esperienza d’uso. Il fatto che sia completamente gratuita consente inoltre di provarla in tutta tranquillità, per scoprire se i servizi offerti sono idonei alle proprie esigenze.

Giochi del mese

Batman Arkham Origins

Compatibilità: Android 4.0 o superiori
Dimensione: 1,6 gigabyte
Lingua: Italiano
Costo: Gratis

Dopo aver fatto fortuna su console e PC, Batman Arkham Origins sbarca anche sul Play Store di Android, per la felicità di tutti i fan del supereroe targato DC. Anche in questa versione, gli utenti dovranno vestire i panni del Cavaliere Oscuro, ed avranno l'obiettivo (non facile) di tenere al sicuro Gotham dagli assassini e dai loro scagnozzi. Il picchiaduro, gratuito e sviluppato da NetherRealm Studios, mette a disposizione dei videogiocatori anche una vasta gamma di acquisti in-app, che renderanno l'esperienza di gioco ancora più accattivante e longeva. Il gioco può anche essere collegato alla companion app della versione console, che farà sbloccare dei contenuti esclusivi.


Soulcraft 2 - League of Angels

Compatibilità: Android 2.3.3 o superiore
Dimensione: 223 MB
Lingua: Inglese
Costo: Gratis

Soulcraft 2 - League of Angels è un action RPG disponibile dallo scorso 25 Luglio su Android. Il gioco è composto da un comparto multiplayer in cui i giocatori potranno sfidare altri utenti in partite classificate, che decreteranno il miglior giocatore al mondo. Appena iniziato, sarà possibile scegliere uno dei sette angeli, con l'obiettivo di difendere la terra dagli attacchi provenienti dalle legioni dell'inferno. Degna di nota anche la campagna single player, che divertirà sicuramente coloro che non hanno accesso ad internet dal cellulare o dal tablet, incrementando le possibilità offerte dal titolo.


Batman & The Flash

Compatibilità: Android 2.3 o superiore
Dimensione: 39 megabyte
Lingua: Inglese
Costo: Gratis

Altro titolo basato sui supereroi DC in questo numero della rubrica. Diversamente da Batman Arkham Origins, di cui vi abbiamo parlato poco sopra, Batman & The Flash ha uno stile completamente diverso. Sebbene sia comunque ambientato a Gotham City, le meccaniche di gioco riprendono quelle di Temple Run: lo scopo sarà quello di evitare gli ostacoli ed arrivare il più lontano possibile nel circuito studiato dagli sviluppatori. Un passatempo sicuramente molto divertente ed interessante, che mixa elementi molto amati dai videogiocatori.


Dino Hunter: Deadly Shores

Compatibilità: Android 4.0.3 o superiore
Dimensione: 49 megabyte MB
Lingua: Italiano
Costo: Gratis

La caccia ai terribili dinosauri è pronta per partire. Dino Hunter: Deadly Shores, titolo disponibile da fine mese sul Play Store, è un action game per Android in cui gli utenti potranno scegliere se essere prede o cacciatori. Ambientato su un'isola incontaminata, l'obiettivo è quello di eliminare gli animali più feroci mai esistiti sulla terra, ma l'avventura sarà tutt'altro che facile in quanto gli ostacoli che si pareranno davanti agli utenti saranno molti. Ecco perché sarà fondamentale il potenziamento delle armi, ottenibile tramite acquisti in-app. Le ambientazioni e i paesaggi esotici donano un aspetto molto interessante al titolo, anche se permane ancora qualche problema con le animazioni. Nonostante questo, il gioco è divertente e da la possibilità di passare qualche ora in totale relax.


Modern Combat 5: Blackout

Compatibilità: Android 4.0 o superiore
Dimensione: 933 megabyte
Lingua: Italiano
Costo: 5,99 Euro

Il nuovo capitolo della famosa serie di sparatutto in prima persona è finalmente arrivato sul Play Store, per la felicità dei fan. In Modern Combat 5: Blackout i videogiocatori che decideranno di spendere 5,99 Euro avranno un'ampia scelta di modalità di gioco. Dopo aver impostato la classe preferita del personaggio tra le quattro disponibili, è possibile tuffarsi in un multiplayer adrenalinico e competitivo, oppure in una campagna single player, in cui si dovrà cercare di portare un po’ d'ordine in un mondo in preda all’anarchia. La parte multiplayer è contraddistinta da classifiche globali e di gruppo, oltre che da eventi a tempo che consentono di ottenere ricompense esclusive. L’esperienza accumulata nel corso delle partite servirà a migliorare il proprio personaggio e il suo equipaggiamento.