Apple: in arrivo un iPad Pro da 10.5” borderless e un modello economico da 9.7”

Nuovi modelli di iPad sono attesi nelle prossime settimane, forse già nei prossimi giorni, ma sono ancora molti i dubbi sulle loro specifiche.

speciale Apple: in arrivo un iPad Pro da 10.5” borderless e un modello economico da 9.7”
Articolo a cura di
Alessio Ferraiuolo Alessio Ferraiuolo è cresciuto a pane, cinema e videogame. Scopre in giovane età la sua passione per la tecnologia, che lo porta a divorare tutto quello che il mercato ha da offrire, dall’hardware per PC agli smartphone, senza mai sentirsi sazio. Nel tempo libero adora suonare la chitarra, andare in palestra e guardare tonnellate di film e serie TV. Lo trovate su Google+ e su Facebook.

I nuovi iPad sono circondati da un fitto alone di mistero. Nonostante il mercato si stia spingendo con forza verso notebook compatti e soluzioni 2 in 1, Apple non ha alcuna intenzione di mollare il settore tablet, anzi, intende puntarci forte in questo 2017 con l'arrivo di nuove versioni, di cui una rinnovata nel look e nelle caratteristiche tecniche e una più a buon mercato, anche per attrarre gli utenti interessati a dispositivi dal costo più contenuto rispetto ai modelli Pro. Gli analisti IHS Markit sono certi che saranno almeno due i modelli ad arrivare sul mercato, con la presentazione nelle prossime settimane, anche se alcuni rumor indicano un lancio senza un keynote dedicato già questa settimana.

I nuovi iPad

Allo stato attuale è impossibile capire quando saranno presentati i nuovi iPad, con Apple che si è trincerata dietro un silenzio che non permette di fare previsioni con una certa accuratezza. Basandoci sui rumor però sono due le finestre temporali più papabili, quella che va dal 20 al 24 marzo oppure ad aprile. Fino a questo momento non sono stati spediti inviti per nessun keynote, per cui le alternative non sono molte: Apple potrebbe lanciare in sordina i nuovi modelli direttamente questa settimana, oppure potrebbe aspettare aprile e unire la presentazione dei nuovi iPad all'inaugurazione del nuovo campus Apple Park. Ma come saranno i nuovi iPad e cosa porteranno di nuovo rispetto all'attuale modello Pro da 9.7"? Apple è riuscita a mantenere il più stretto riserbo sulle novità inserite nei nuovi modelli, ma possiamo comunque farci un'idea sulle loro peculiarità attraverso le poche informazioni trapelate e le opinioni degli analisti che stanno seguendo lo sviluppo di questi prodotti. A breve dovrebbero arrivare due nuovi modelli, uno da 10.5" e uno da 9.7". La versione più grande sarà certamente quella più interessante, in cui Apple inserirà il maggior numero di novità. Secondo quanto trapelato finora, iPad Pro da 10.5" manterrà le stesse dimensioni del modello da 9.7", grazie all'ottimizzazione delle cornici del tablet.

Rhoda Alexander di IHS Markit afferma addirittura che gli attuali accessori di iPad Pro dovrebbero essere perfettamente compatibili con il nuovo modello, tastiera compresa, nonostante il display di dimensioni maggiorate. Display che dovrebbe anche crescere in risoluzione, passando a 2224x1668 pixel dagli attuali 2048x1536 pixel di iPad Pro. Il modello da 9.7" invece dovrebbe rappresentare il nuovo entry level della gamma, prendendo di fatto il posto di iPad Mini, che potrebbe scomparire dal mercato, visto il prezzo di lancio di questo nuovo modello, di 299$ secondo gli analisti.

Aggiornamento: come indicato dai rumor Apple ha presentato oggi il nuovo iPad da 9.7", di cui potete trovare maggiori informazioni a questo link.

Apple Fare previsioni sui prossimi modelli di iPad risulta quanto mai arduo. I rumor sono pochi e presentano diverse anomalie. In primo luogo, i dati di IDC indicano che le vendite maggiori di Apple nel comparto tablet sono generate ancora da iPad Air 2 e Mini, mentre le varianti Pro, visto anche il costo elevato, rappresentano solo una piccola parte degli introiti. L’eliminazione di questi modelli dalla lineup non sarebbe di certo un affare per Apple, anche se l’arrivo di una variante da 9.7” dal costo e dalle caratteristiche equilibrate potrebbe cannibalizzare l’offerta di fascia media di Cupertino, rendendo di fatto obsoleti iPad Air 2 e iPad Mini. Grande mistero aleggia anche sulla data di presentazione dei nuovi tablet, non ancora confermata da Apple. Insomma, allo stato attuale ci sono più domande che risposte sui nuovi tablet della mela, e solo un annuncio da parte Cupertino potrà dare una risposta definitiva.