Asus ZenFone 4: tutti i rumor, data di presentazione e altri modelli in arrivo

Un recente leak ha rivelato la presunta gamma Zenfone 4, andiamo a vedere nel dettaglio tutti i nuovi smartphone.

speciale Asus ZenFone 4: tutti i rumor, data di presentazione e altri modelli in arrivo
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

ASUS sta puntando sempre di più sul mercato degli smartphone e i diversi nuovi annunci avvenuti nel corso di quest'anno lo confermano. Da Zenfone 3 Zoom a Zenfone 3 AR passando per Zenfone 3s Max, gli annunci non sono mancati negli ultimi mesi per la casa di Taipei. Tuttavia, sembra che ASUS voglia fare ulteriormente le cose in grande e, stando alle ultime indiscrezioni apparse online, dovrebbero presentare altri cinque smartphone entro la fine dell'anno. Starebbe, infatti, per ritornare la gamma Zenfone nella sua quarta "iterazione" composta da Zenfone 4 (ZE554KL), 4 Max (ZC554KL), 4 Pro (Z01GD), 4 Selfie (Z01M) e 4V (V520KL/A006).

Zenfone 4 Max, batteria da 4000 o 5000 mAh?

A livello di caratteristiche, Zenfone 4 Max dovrebbe montare un display da 5.5 pollici (1280x720 pixel), una CPU quad-core Qualcomm Snapdragon 625 o 660 operante alla frequenza di 1.4 GHz, una GPU Adreno 505, 3GB di RAM, una batteria da 4000 mAh (ma si vocifera potrebbe essere anche da 5000 mAh) e 32GB di memoria interna (di cui 9 GB occupati dal sistema operativo). Oltre a questo, Zenfone 4 Max dovrebbe presentare una doppia fotocamera posteriore (12MP + 5MP) e una fotocamera anteriore da 7MP. Il sistema operativo dovrebbe essere Android Nougat.

Zenfone 4 Pro, CPU octa-core e 4GB di RAM?

Su questo smartphone non abbiamo, teoricamente, alcuna informazione. Infatti, esso è l'unico dispositivo appartenente alla presunta nuova linea Zenfone 4 a non essere menzionato nei rumor usciti di recente. Il suffisso Pro tuttavia lascia intendere un device spinto dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, che potrebbe montare un SoC e un comparto fotografico da top di gamma. Probabile quindi la presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 8xx, di almeno 4 GB di RAM e di una doppia fotocamera posteriore, come vogliono i trend del momento.

Zenfone 4 Selfie, fotocamera frontale da 12MP?

Zenfone 4 Selfie, invece, dovrebbe presentare un display 1080p da 5.5 pollici, un SoC Snapdragon di fascia media e una fotocamera frontale da 12MP con registrazione video 4K. Come avrete sicuramente intuito dal nome, dunque, il telefono è adatto a coloro che amano gli autoscatti. Il sistema operativo dovrebbe essere Android Nougat.

Zenfone 4, display QHD e 6GB di RAM?

Zenfone 4 sarà il device di punta della nuova gamma, anche se la variante Pro potrebbe togliergli la scena. Dovrebbe montare un display QHD (2560x1440 pixel) da 5.7 pollici, un SoC Snapdragon 835, una fotocamera posteriore da 21 MP, una fotocamera anteriore da 8MP, 6GB di RAM e 64GB di memoria interna. Il sistema operativo dovrebbe essere Android Nougat.

Zenfone 4V, ottica grandangolare e Android Nougat?

Le uniche informazioni che abbiamo su questo misterioso smartphone sono quelle relative al comparto fotografico, che dovrebbe includere un'ottica grandangolare, mentre il sistema operativo dovrebbe essere Android Nougat. Staremo a vedere.

L'annuncio ufficiale avverrà a Roma?

L'intero leak arriva da un non meglio precisato utente del forum ASUS che ha rivelato la lista e il numero di modello dei presunti nuovi smartphone della società. A conferma del tutto, inoltre, è intervenuto il leaker Roland Quandt che ha postato diversi tweet relativi alla faccenda. In particolare, in uno di questi, successivamente rimosso, diceva: "Mi sa che abbiamo una data di lancio per la linea Zenfone 4 in Europa", allegando successivamente l'immagine dell'evento organizzato da ASUS che si terrà a Roma il prossimo 21 settembre. Che la quarta "iterazione" di Zenfone venga annunciata nella capitale nostrana? Tutto sembra essere diretto verso quella direzione. Tuttavia, ricordiamo che tutte le informazioni presenti in questo articolo sono frutto di un leak. Vi invitiamo, dunque, a prenderle con la dovuta cautela.