Google Play: i migliori contenuti dell'anno tra app, giochi, cinema e serie TV

Come ogni anno, Google ha diffuso le classifiche relative ai contenuti più scaricati ed acquistati, tra app, giochi, cinema e serie TV.

speciale Google Play: i migliori contenuti dell'anno tra app, giochi, cinema e serie TV
Articolo a cura di

Il 2017 sta ormai per aprire i battenti e come di consueto è tempo per Google di tirare le somme sull'anno appena concluso. Google Play, il negozio online di Big G, ha visto l'arrivo di tante novità nel corso del 2016, con tantissime app, film, musica e libri. É stato un anno nel corso del quale abbiamo visto l'arrivo di molte applicazioni basate sulla realtà virtuale ed aumentata, ma anche di tante app che, nonostante il successo iniziale, si sono poi perse per strada. Ci sono state anche delle importanti conferme però, come Snapchat, ormai diventato sempre più un punto di riferimento nella sua categoria, mentre non si può certo dire lo stesso per Twitter, che proprio non riesce a rinnovarsi e crescere. Mai come in questo caso, le classifiche diffuse da Google rispecchiano a pieno i trend del mercato delle applicazioni ed in generale del digitale. Diamo quindi uno sguardo ai migliori contenuti disponibili sullo Store di Big G, dalle app alla musica, con delle classifiche basate sull'utenza americana.

Applicazioni e giochi

Nella classifica delle cinque applicazioni più di tendenza troviamo tre app per il fotoritocco, una per la riproduzione di podcast, radio e musica ed una tastiera. Al primo posto si è infatti piazzata Face Changer 2, la famosa applicazione che consente di scambiare il volto con un amico vicino, una moda iniziata con Snapchat e che rapidamente è finita sulle time line di Instagram e Facebook. Il secondo posto è di Lumyer, che permette di modificare foto e soprattutto selfie da inviare poi sui vari social network. Il terzo posto è di Castbox, un aggregatore di podcast e stazioni musicali, a conferma di come questo settore sia cambiato e si stia spostando sempre più verso il digitale. Chiudono la top five Emoji Keyboard Pro e MSQRD: la prima è, come suggerisce il nome, una tastiera ampiamente personalizzabile che mette le emoji al centro dell'esperienza d'uso, mentre la seconda è un'altra applicazione che consente di effettuare fotomontaggi utilizzando la vasta gamma di filtri presenti al suo interno. Menzione d'onore va invece all'app Prisma, che vince il premio come migliore applicazione dell'anno. Prisma ha portato la modifica delle foto tramite filtri su un altro livello, grazie a una tecnologia basata sul Deep Learning e su un'IA in grado di modificare le immagini con filtri artistici. Un riconoscimento importante per una delle app più innovative del 2016.
Passando ai giochi, come ampiamente prevedibile, al primo posto nella classifica dei titoli più scaricati e di tendenza dell'anno si piazza Pokemon Go. Il titolo targato Niantic è stato a tutti gli effetti il fenomeno dell'estate, diventando un vero e proprio fenomeno di costume. In classifica troviamo però anche un puzzle game come slither.io, il Tower defense Clash Royale, ormai diventato una certezza per i videogiocatori mobile, insieme a titoli come Traffic Rider e Dream League Soccer.

Entertainment: musica, film e show televisivi

Andiamo ora a vedere come sono andate le cose nel settore dell'intrattenimento. Nel settore musicale troviamo al primo posto Stressed Out dei Twenty One Pilots, una delle band che ha riscosso il successo maggiore nell'anno che si sta per concludere, seguita da Sorry di Justin Bieber e One Dance di Drake, che su Spotify è risultato essere l'artista più popolare dell'anno. Chiudono la top five i Chainsmokers con Don't Let Me Down e G-Eazy con Me, Myself & I.
Il settore dei film è dominato dai cinecomics: Deadpool, dopo l'incredibile successo ottenuto al cinema, si piazza al primo posto, davanti a Il Ritorno della Forza che ha celebrato il ritorno sul grande schermo della storica saga Star Wars. Al terzo posto troviamo Zootopia, comunque davanti ad altri due cinecomics, Captain America: Civil War e al tanto criticato Batman vs Superman: Dawn of Justice.
Passando alle serie TV, manco a dirlo, al primo posto si è piazzato Game of Thrones di HBO, che ha battuto qualsiasi record negli ultimi quattro anni, superando un altro mostro sacro del settore come The Walking Dead. Nonostante un evidente calo della qualità, resta comunque nelle prime tre posizioni The Big Bang Theory, a dimostrazione che le vicende di Sheldon e Company divertono ancora. Quarto posto per il pluripremiato Mr. Robot, una serie TV che negli ultimi tempi si è imposta come uno dei migliori prodotti televisivi dell'anno, mentre al quinto posto troviamo The Flash.
Il successo di Deadpool al cinema si riflette anche sulla lista dei libri più acquistati: al primo posto c'è infatti Deadpool Kills the Marvel Universe di Cullen Bunn, mentre al secondo posto troviamo Harry Potter and the Cursed Child: Parts One and Two di J.K. Rowling, John Tiffany, Jack Thorne. Al terzo si piazza The Girl on the Train di Paula Hawkins, mentre al quarto c'è un classico intramontabile, L'arte della guerra di Sun Tzu. Chiude la classifica Me Before You di Jojo Moyes, da cui è stato tratto anche l'omonimo film con protagonista Emilia Clarke.