MWC 2015

Speciale Huawei al Mobile World Congress

Huawei Watch, TalkBand B2 e MediaPad X2: il brand cinese porta a Barcellona due indossabili e un tablet.

speciale Huawei al Mobile World Congress
Articolo a cura di

La cornice del Mobile World Congress di Barcellona è stata sfruttata dai principali marchi del settore per svelare al mondo le novità che andranno a comporre le lineup di prodotti per l'anno appena iniziato.
Un anno che sarà dominato da tre fattori principali: indossabili, produttori cinesi e piattaforme di pagamento mobile. Huawei ha pensato bene di fare le cose in grande, annunciando un nuovo smartwatch, uno smartband, delle cuffie con funzioni particolari e un tablet dual SIM con capacità telefoniche. Si tratta di quattro prodotti che, come vedremo successivamente, sono destinati a dare del filo da torcere alla concorrenza e a rafforzare ulteriormente un marchio, che insieme a Xiaomi e Meizu, sta provocando non pochi grattacapi ai colossi del settore.

Huawei Watch

Huawei Watch è il primo smartwatch prodotto da una società cinese ad includere Android Wear, la piattaforma indossabile del gigante del web. Dotato di corpo in metallo e schermo circolare, utilizza un display AMOLED con diagonale da 1,4 pollici ed una risoluzione di 400x400 pixel, ma cosa ancora più importante ha un rivestimento in vetro zaffiro, che lo rende quindi più resistente ad urti e graffi.
Sul processore interno invece non sono disponibili molte informazioni, ma alcuni rapporti pubblicati da The Verge parlano della presenza di uno Snapdragon 400 quad-core da 1,2 Ghz, accompagnato da 512 megabyte di RAM e 4 gigabyte di memoria interna, ovviamente non espandibili.
Degno di nota il comparto relativo ai sensori: oltre al barometro ed e il giroscopio a sei assi, infatti, è presente uno scanner in grado di monitorare il battito cardiaco del possessore, il che lo rende utile anche nel settore sportivo e del fitness, grazie anche alla resistenza all'acqua e alla polvere.
Le opzioni di personalizzazione includono oltre quaranta interfacce grafiche preinstallate, e cinturini in metallo o pelle da scambiare per dare un volto nuovo all'orologio, presenti in grande quantità. In fase di conferenza Huawei non ha svelato la data ed il prezzo di lancio, per un prodotto dalle grandi potenzialità.

Huawei per il fitness

Huawei ha anche presentato un nuovo smartband, il TalkBand B2, e delle cuffie in-ear, le TalkBand N1. TalkBand B2 è una versione più sportiva ed elegante delle B1, annunciate lo scorso anno, ed a giudicare da quanto affermato dai dirigenti sarà nettamente più preciso rispetto al predecessore nelle misurazioni durante l'attività fisica. Dotato di uno schermo OLED verticale da 0.7” e corpo in alluminio, TalkBand B2 sarà disponibile in tre diverse colorazioni: nero, bianco ed oro, le stesse dello smartwatch. Le funzionalità sono praticamente rimaste immutate: sarà quindi possibile utilizzarlo come un auricolare Bluetooth per il cellulare, come un contapassi o come sveglia intelligente, mentre a livello di batteria è in grado di garantire un'autonomia di sei ore in conversazione e due settimane in stand-by. Sarà disponibile da fine aprile in Italia a 169 euro per la versione standard e 199 euro per quella Premium.

TalkBand N1 invece sono degli auricolari Bluetooth con integrati 4 Gb di memoria, in cui salvare le proprie canzoni, che vengono riprodotte senza l’ausilio di device esterni. Ma la cosa interessante è che queste cuffie integrano un contapassi per monitorare l’attività giornaliera, mentre è presente anche la certificazione IP54. Saranno disponibili da fine maggio a 119€.

Huawei MediaPad X2

L’ultimo prodotto mostrato da Huawei è il MediaPad X2, un tablet dalle caratteristiche interessanti. È equipaggiato con uno schermo da 7 pollici Full HD (1920x1200) e processore Octa Core Kirin 930 da 2,0 Ghz, con supporto per la connettività LTE di Cat 6. Gli utenti potranno scegliere due diverse varianti, che si differenzieranno esclusivamente a livello di RAM e memoria interna: sugli scaffali sarà presente il modello da 2 gigabyte di RAM e quello da 3 gigabyte, mentre la memoria interna (non espandibile tramite microSD), potrà essere da 16 o 32 gigabyte. Per quanto riguarda il comparto fotografico, la lente posteriore è da 13 megapixel, mentre quella frontale è da 5 megapixel.
Ad alimentare il tutto è una batteria da 5000 mAh. Caratteristiche non meno importanti sono il supporto Dual-SIM, la possibilità di effettuare chiamate e lo spessore di 7,28 millimetri. Anche in questo caso, non vi è alcuna indicazione né sul prezzo, né tanto meno sulla disponibilità.

Huawei Il lineup presentato da Huawei al Mobile World Congress 2015 ha destato molto interesse. Huawei Watch è risultato essere uno degli wearable più apprezzati dell'evento catalano. Interessante anche il MediaPad X2, anche se il calo delle vendite e l’alto livello di concorrenza per i tablet potrebbero essere un problema. TalkBand B2 invece non porta particolari novità rispetto al modello precedente, mentre le cuffie N1 presentano specifiche adatte ad un utilizzo sportivo. Per le considerazioni finali, però, bisognerà attendere l'annuncio dei prezzi ufficiali, che potrebbero far cambiare nettamente il giudizio su questi prodotti.