I migliori smartphone Android di Aprile 2017 tra i 300 e i 400 euro

Da Honor 8 a Huawei Nova Plus, ecco i cinque migliori smartphone Android di Aprile 2017 tra i 300 e i 400 euro.

speciale I migliori smartphone Android di Aprile 2017 tra i 300 e i 400 euro
Articolo a cura di

Nella fascia di prezzo compresa tra i 300 e i 400 euro si possono trovare degli ottimi smartphone Android, spesso in grado di rappresentare delle valide alternative ai ben più costosi top di gamma prodotti da compagnie del calibro di Samsung ed LG. A farla da padrona in questa fetta di mercato sono soprattutto i produttori cinesi, ma non mancano alcune eccezioni. Da Honor 8 a Huawei Nova Plus, ecco cinque tra i migliori dispositivi Android tra i 300 e i 400 euro.

Honor 8

Honor 8 è, assieme alla sua variante Pro, l'attuale top di gamma del brand Honor, derivazione della ben più nota compagnia cinese Huawei. Lo smartphone è dotato di un elegante corpo in vetro e vanta un design curato in ogni minimo dettaglio, accostato ad un comparto hardware decisamente interessante. Honor 8 monta infatti un display Full HD da 5,2 pollici, un processore octa-core HiSilicon Kirin 950, GPU ARM Mali-T880MP4 e 4 GB di RAM. La memoria interna è invece pari a 32 o 64 GB, a seconda della versione acquistata. Spicca inoltre la doppia fotocamera posteriore del device, contraddistinta da due obiettivi da 12 megapixel ciascuno, mentre la fotocamera anteriore è dotata di un unico sensore da 8 megapixel. La batteria integrata ha una capacità di 3.000 mAh e garantisce il pieno supporto alla tecnologia di ricarica rapida sviluppata da Huawei. Il sistema operativo è infine basato su Android 6.0 Marshmallow, ma può essere facilmente aggiornato a Nougat, l'ultima versione del robottino verde. Honor 8 può essere acquistato su Amazon al prezzo di 337€.

Lenovo Moto Z Play

Presentato lo scorso settembre durante IFA 2016, Moto Z Play ha subito conquistato l'attenzione della critica e del pubblico proponendo un design elegante ed un ottimo comparto hardware, il tutto ad un prezzo alquanto interessante. Lo smartphone è infatti dotato di un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625, accompagnato da 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibili fino a 2 TB tramite micro SD. Il device vanta inoltre un ampio display Full HD da 5,5 pollici con tecnologia Super AMOLED, il tutto protetto dal Gorilla Glass 4 di Corning. Spicca sul retro una fotocamera da 16 megapixel con apertura f/2.0, stabilizzatore digitale e flash dual LED, mentre la fotocamera frontale monta un sensore da 5 megapixel. Moto Z Play è compatibile anche con i MotoMods, moduli di espansione da installare nella parte posteriore della scocca, che permettono di aggiungere interessanti caratteristiche, come una fotocamera firmata Hasselblad o addirittura un proiettore portatile. Moto Z Play assicura un'elevata autonomia grazie all'ampia batteria integrata da 3.510 mAh, che permette di arrivare tranquillamente a fine giornata con un utilizzo intenso del dispositivo. Lo smartphone è infine basato su Android 6 Marshmallow, ma può essere facilmente aggiornato a Nougat. Lenovo Moto Z Play è disponibile su Amazon per circa 350€.

LG G5

LG G5 è stato ormai sostituito dal nuovo top di gamma G6, ma resta pur sempre un ottimo smartphone contraddistinto da un design elegante e caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Il device monta infatti un processore Qualcomm Snapdragon 820, accompagnato da una GPU Adreno 530 e 4 GB di RAM. Spicca inoltre un ampio display IPS da 5,3 pollici con una risoluzione di 2560 x 1440 pixel. La memoria interna, da 32 GB, è poi espandibile tramite microSD fino a 128 GB ed è accostata ad una batteria removibile da 2.800 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0. La fotocamera posteriore di LG G5 è dotata di un doppio sensore, capace di garantire un'ottima resa in numerose occasioni. Il primo obiettivo, da 13 megapixel, si affida infatti ad un'ottica con un campo visivo pari a 78 gradi mentre il secondo, da 8 megapixel, monta un sensore da 135 gradi, facilitando la ripresa di paesaggi e gruppi di persone. La fotocamera anteriore dispone invece di un unico obiettivo da 8 megapixel. Il device abbraccia inoltre la filosofia dello smartphone modulare presentando un vano dedicato a moduli e accessori aggiuntivi che, agganciandosi al dispositivo, ne modificano alcuni aspetti importanti quali l'autonomia o la resa fotografica. Il sistema operativo di LG G5 è infine basato su Android 7 Nougat, l'ultima versione del robottino verde. LG G5 può essere acquistato online a poco meno di 400€ a seconda delle offerte.

Huawei Nova Plus

Huawei Nova Plus è stato presentato lo scorso settembre a Berlino dalla compagnia cinese, rivelandosi un'ottima alternativa a smartphone ben più costosi. Il device vanta un design elegante e curato, accostato ad un comparto hardware alquanto interessante. Il display Full HD da 5,5 pollici è infatti accompagnato da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625, GPU Adreno 506 e 3 GB di RAM. Lo storage interno da 32 GB può essere inoltre ampliato fino a 256 GB tramite l'utilizzo di una scheda microSD. Sul retro spiccano un lettore d'impronte digitali ed una fotocamera da 16 megapixel con flash LED dual-tone, phase detection ed autofocus ibrido. La fotocamera anteriore monta invece un obiettivo da 8 megapixel. Huawei Nova Plus è infine dotato di un'ampia batteria da 3.340 mAh in grado di garantire un'elevata autonomia ed è basato su Android 6 Marshmallow, ma verrà presto aggiornato a Nougat. Lo smartphone può essere acquistato su Amazon per 360€ circa.

Sony Xperia X Compact

Sony Xperia X Compact rappresenta la soluzione ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di uno smartphone compatto e, allo stesso tempo, performante. Il device è infatti dotato di un display HD da 4,6 pollici, processore Qualcomm Snapdragon 650 e 3 GB di RAM. La memoria interna, pari a 32 GB, può essere invece ampliata fino a 256 GB tramite l'apposito slot microSD. Il dispositivo vanta inoltre una fotocamera posteriore da 23 megapixel con apertura f/2.0, stabilizzatore digitale e autofocus, mentre la fotocamera anteriore monta un sensore da 5 megapixel, ideale per selfie e foto di gruppo. La batteria da 2.700 mAh con supporto alla ricarica rapida garantisce un'autonomia elevata, mentre il software, basato su Android 6 Marshmallow, può essere facilmente aggiornato a Nougat, l'ultima versione del robottino verde. Sony Xperia X Compact può essere acquistato su Amazon per 380€ circa.