I migliori smartphone per autonomia della batteria

Schermi sempre più grandi e processori velocissimi limitano la durata della batteria del nostro smartphone, ma alcuni modelli vanno controtendenza.

speciale I migliori smartphone per autonomia della batteria
Articolo a cura di

Possiamo affermare con sicurezza che lo smartphone negli ultimi anni è diventato l'oggetto tecnologico più utilizzato dalle persone; esso permette di rimanere connessi con il mondo in ogni momento, di fotografare tutto ciò che si vuole, di contattare le persone care e di svolgere molte altre attività. Con l'aumentare delle funzionalità e della potenza però, questi dispositivi hanno subito una diminuzione nell'autonomia energetica, procurando così agli utenti grande disagio. Tale difetto si fa sentire soprattutto quando si utilizza lo smartphone per lavoro e non ci si può permettere di restare senza batteria. Fortunatamente però i produttori di smartphone hanno colto le lamentele degli utenti e hanno cominciato ad ideare dei terminali in grado di arrivare comodamente alla fine della giornata senza doversi preoccupare, offrendo in certi casi anche due o più giorni di autonomia.

Oukitel K10000

Il premio per la migliore autonomia lo vince certamente Oukitel K10000, con la sua spettacolare batteria da ben 10000mAh, un record per uno smartphone; questa capienza sbalorditiva consente di arrivare ad una settimana con una sola carica se si utilizza il device in maniera normale, mentre mettendolo sotto stress la batteria regge fino a tre giorni.
Il terminale possiede anche la connettività OTG che consente di utilizzarlo come power bank e ricaricare altri smartphone. Oukitel K10000 eccelle anche nella qualità costruttiva, che lo fa assomigliare molto ad un dispositivo rugged; il profilo infatti è tutt'altro che sottile, con un corpo solido e robusto, contornato da un frame metallico. Le caratteristiche tecniche sono basilari, con un display da 5.5 pollici HD, processore quad-core MediaTek MT6735P da 1 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile. La fotocamera è buona, con 13 megapixel e flash LED. L'asset si basa su Android in versione 5.1. Questo smartphone non rappresenta certo il top a livello prestazionale, ma è un must se si necessita di un'autonomia fuori dall'ordinario. Si trova su Amazon a circa 160€

Asus Zenfone Max

Potrà forse sembrare superato, ma per chi vuole un'ottima autonomia, Asus Zenfone Max è un'opzione molto buona. La sua batteria (non removibile) ha una capacità di ben 5000 mAh, il che permette di farne un utilizzo intenso per ben due giorni. Le restanti caratteristiche possono comunque regalare belle soddisfazioni, con un display da 5.5 pollici HD, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 a 1.2 GHz, 2 GB di RAM e 8/16 GB di memoria interna espandibile. Il comparto fotografico comprende un sensore principale da 13 megapixel ed uno secondario da 5 megapixel. A livello software abbiamo Android 5.0 Lollipop con ZenUI 2.0. Il prezzo è di circa 160€ su Amazon.

Asus Zenfone Max 3

La versione Max della fortunata gamma Zenfone 3 punta tutto sulla batteria, che ha una capienza di ben 4130 mAh, permettendogli uno standby di 30 giorni e due giorni di utilizzo medio; esso possiede un display da 5.2 pollici con risoluzione di 1280x720 pixel e monta una CPU MediaTek MT6737M quad-core con clock a 1.3 Ghz, ottima dal punto di vista del risparmio energetico. Segue la memoria RAM da 3 GB e 32 GB di storage, espandibile grazie allo slot per microSD. Il comparto fotografico è composto da una cam da 13 megapixel e da una da 5 Megapixel all'anteriore. Il sistema operativo è Android 6.0.1 mentre il prezzo è di circa 180€ su Amazon.

Lenovo Zuk Z1

Il conosciutissimo smartphone Android 5.1.1 di casa Lenovo è un perfetto mix di prestazioni ed efficienza energetica, una combinazione che ha regalato a questo dispositivo un'ottima fama tra gli appassionati. L'asset comprende un display da 5.5 pollici con risoluzione 1920x1080 pixel, processore quad-core Qualcomm MSM8974AC Snapdragon 801 a 2.5 GHz e 3GB di RAM, oltre a 64GB di storage non espandibile. Ottimo il sensore fotografico frontale, con ben 8 megapixel, mentre quello posteriore ne conta 13. La ciliegina sulla torta è rappresentata dalla batteria da 4100 mAh, che può durare fino a due giorni facendone un utilizzo non troppo intenso. Il prezzo è di circa 240€ su Amazon.

Huawei Mate 8 e Mate 9

Chi ama i phablet non potrà farsi sfuggire la linea Mate, a partire dal Mate 8, un device da 6 pollici dotato di un'ottima autonomia. In questo ex top di gamma la batteria da 4000 mAh è stata ben ottimizzata, assicurando 24 ore di conversazione, rendendo impossibile rimanere a secco durante la giornata, anche in condizioni di forte stress.
Huawei si è impegnata a creare un design curato, prestando grande attenzione alle finiture e alla qualità costruttiva. L'hardware si difende ancora oggi bene, grazie a una CPU Kirin 950 octa-core a 2.3 GHz, con 2GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile; sul versante software abbiamo Android 6.0, mentre il prezzo è di circa 420€ su Amazon. Da poco sul mercato è arrivato anche Mate 9, l'attuale top di gamma Huawei, dotato di CPU Kirin 960, di 4 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore e display da 5.9" Full HD, che mantiene la batteria da 4000 mAh e presenta anche questo un'ottima autonomia. Il prezzo per il Mate 9 è di circa 710€ su Amazon.

Samsung Galaxy S7 Edge

Il flagship di Samsung non sarà allo stesso livello dei dispositivi menzionati sopra ma vogliamo proporre anche uno smartphone molto blasonato, molto performante e che riesce comunque ad avere un'autonomia al di sopra della media. Se con la precedente generazione di Galaxy S il produttore aveva fatto un buco nell'acqua a causa della scarsa longevità energetica, con S7 Edge l'errore è stato riparato, per un device in grado di cavarsela molto bene, grazie all'accumulatore da 3600 mAh. Le specifiche saranno note a tutti, ma per dovere di cronaca le ricordiamo. Galaxy S7 Edge monta un display da 5.5 pollici con una risoluzione di 2560x1440 pixel, processore Exynos 8890, 4 GB di RAM e 32/64 GB di storage espandibile. E' uno smartphone nativo Android 6.0.1. Il prezzo è di circa 560€ su Amazon.