Lacama, la moto elettrica custom Made in Italy con componenti stampati in 3D

Da Italian Volt arriva una motocicletta elettrica personalizzabile dal cliente, con un prezzo di circa 35.000 euro e autonomia di 200 chilometri.

speciale Lacama, la moto elettrica custom Made in Italy con componenti stampati in 3D
Articolo a cura di

Il settore delle motociclette elettriche, pur se ancora di nicchia, è in costante evoluzione. Un mercato dove sono anche presenti interessanti modelli "Made in Italy" come la Eva e la Ego, moto realizzate da Energica, azienda italiana che ha sede nella "Modena Motor Valley". La prima è una naked con potenza di 95 Cv, con un'autonomia fino a 200 km ed in grado di raggiungere una velocità massima di 200 km/h. L'Energica Ego è, invece, una supersportiva da 136 Cv, con uno 0-100 km/h in 3 secondi, velocità massima di 240 km/h autolimitata e autonomia fino a 190 km. Da Milano arriva ora la Lacama, realizzata dalla piccola azienda Italian Volt, moto elettrica personalizzabile secondo le esigenze di ogni singolo cliente. Una motocicletta custom che si distingue inoltre per le raffinate soluzioni tecniche adottate e con un pacco batteria capace di garantire circa 200 chilometri di autonomia.

Lacama, una custom dal design unico

La Lacama e Italian Volt nascono da un'idea di Nicola Colombo e Valerio Fumagalli, appassionati di moto elettriche e presenti anche nel Guinness dei Primati. Infatti nel 2013 con le loro Zero FX a batteria sono riusciti a stabilire il record di percorrenza per moto elettriche coprendo in 44 giorni quasi 13mila chilometri, da Shanghai a Milano.
Ai due si è poi unito il designer Adriano Stellino, già collaboratore di Lamborghini e Bertone , che ha contribuito, dopo un lungo programma di ricerca e più di 6.000 ore di lavoro, alla nascita della Lacama, (la sua denominazione è un chiaro riferimento alla camaleonticità del progetto) presentata poco tempo fa a Milano. Questa custom si distingue innanzitutto per le numerose possibilità di personalizzazione, grazie alla carrozzeria realizzata con stampanti 3D. Scendendo nel dettaglio, in fase di ordinazione il fortunato cliente della Lacama potrà combinare a piacimento 12 diverse componenti delle sovrastrutture, in cinque varianti di design e molteplici colori. Grazie a questa versatilità sarà quindi possibile ottenere vari tipi di moto come naked e scrambler, fino ad una drag bike. Soluzioni molto diverse fra loro che si differenziano per numerosi elementi estetici a partire dalla forma del cupolino, quando presente, passando per il faro anteriore e la coda. Inoltre Italian Volt sarà anche in grado di realizzare componenti specifiche per ogni singolo cliente realizzando così moto davvero uniche.

Caratteristiche tecniche, autonomia di 200 chilometri e 0-100 km/h in 4,6 secondi

La Lacama, costruita interamente a mano, adotta una struttura di base che utilizza un telaio in alluminio e componenti di qualità come i freni Brembo e le sospensioni Ohlins. Per quanto riguarda invece il sistema propulsivo, questa motocicletta è spinta da un motore elettrico a magneti permanenti a raffreddamento misto acqua/aria con una potenza di 95 CV ed una coppia di ben 208 Nm. Non dimentichiamo, inoltre, il peso pari a 245 chili. Passando alle prestazioni, Italian Volt dichiara una velocità massima di 180 km/h autolimitati e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi. La batteria fino a 15Kw/h può essere ricaricata in 40 minuti all'80% ed è in grado di fornire un'autonomia di 200 chilometri circa, con la ricarica che può avvenire tramite presa da 6 kW oppure con presa combo.

La Lacama vanta, ovviamente, una dotazione hi-tech di ultima generazione con GPS integrato, strumentazione con pannello touch screen e connessione Internet. Inoltre questa moto elettrica sarà dotata di un'app proprietaria che consentirà di monitorare lo stato di ricarica della batteria, individuarne la posizione e configurare alcuni parametri di guida. Questa moto vanta infatti vari profili di guida personalizzabili con diversi livelli di coppia e varie impostazioni del freno motore. Infine occupiamoci del prezzo e della disponibilità. La Lacama sarà prodotta in circa 200 esemplari venduti in configurazione standard a circa 35.000 euro. I primi test su strada sono previsti a settembre con il lancio commerciale entro l'anno.

Scheda Tecnologia Italian Volt punta a diventare un atélier per moto elettriche di alto livello realizzate su misura seguendo le esigenze e i desideri di ogni singolo cliente. Grazie alle numerose possibilità di personalizzazione, la Lacama può trasformarsi in una scrambler o in una cafe racer utilizzando varie componenti stampate in 3D. Una moto che vuole essere “imbattibile in termini di prestazione e caratteristiche esclusive per il settore luxury”, secondo le dichiarazioni ufficiali. “Per ora puntiamo a far diventare Lacama un oggetto di culto dedicato a chi ama le sfide ed è attratto dall'innovazione ma, se tutto andrà come nei piani, tra qualche tempo l'obiettivo sarà proporre anche veicoli diversi, pensati per la mobilità del futuro” ha dichiarato Nicola Colombo, uno dei fondatori di Italian Volt.