Lenovo: un leak svela l'intera linea di smartphone Moto 2017

Evleaks ha diffuso un'immagine che svela l'intera gamma Moto per il 2017, con tantissimi modelli in arrivo in tutte le fasce di prezzo.

speciale Lenovo: un leak svela l'intera linea di smartphone Moto 2017
Articolo a cura di
Andrea Zanettin Andrea Zanettin segue da sempre con passione tutto ciò che riguarda la tecnologia: qualsiasi cosa abbia un chip stuzzica la sua curiosità. Sviluppa anche applicazioni per vari sistemi operativi (sia su ambiente desktop che mobile). Potete seguirlo su Twitter, Instagram, Facebook e Google+.

Il noto "leaker" Evan Blass, maggiormente conosciuto sul web con il suo nickname Evleaks, ha rivelato tramite un'immagine postata sul suo profilo Twitter la lineup di smartphone completa per il 2017 di Lenovo. In particolare, i dispositivi in questione sarebbero stati presentati in un non meglio specificato evento, probabilmente rivolto solamente ai partner commerciali.
Tuttavia, il tweet di Blass non lascia spazio a dubbi e, vista anche l'affidabilità dimostrata in precedenza dal noto "leaker", siamo abbastanza sicuri che non si tratti di un fake. Abbiamo deciso, dunque, di darvi un primo assaggio dei "nuovi arrivati" in casa Lenovo.

I nuovi smartphone Motorola: dal più economico al top di gamma

La prima cosa che salta all'occhio è il fatto che i nuovi cinque modelli di smartphone siano stati distinti attraverso l'utilizzo di diverse lettere che indicano, in ordine alfabetico, la "qualità" dei dispositivi, partendo dal più economico fino ad arrivare al top di gamma (quindi, ad esempio, la lettera "C" indicherà lo smartphone meno costoso mentre la lettera "Z" quello più performante). Oltre a questo, alcuni smartphone verranno commercializzati in due varianti (quella base e l'immancabile "Plus") e il modello "C" potrebbe essere venduto addirittura in tre differenti soluzioni (con un'ulteriore distinzione tra "3G" e "4G"). Come se non bastasse, alcune varianti presentano, ad esempio, la dicitura "Play" o "Force". Insomma, non è facile destreggiarsi nella gamma Lenovo, davvero molto ampia. Non preoccupatevi, però, ora andremo a vedere nel dettaglio tutta la lineup 2017, suddividendo per fascia di appartenenza i cinque modelli trapelati.

Fascia entry-level

La fascia più economica sarà composta da Moto C, C Plus, E ed E Plus. I costi, e di conseguenza le caratteristiche tecniche, saranno conformi all'attuale standard del mercato degli smartphone entry-level. In particolare, Lenovo ha da poco ufficializzato i modelli "C". Questi montano un processore MediaTek quad-core da 1.1GHz o da 1.3GHz (variante Plus), 16 GB di memoria interna (espandibile con microSD), 1 GB di RAM e un display da 5 pollici con risoluzione di 854x480 pixel o di 1280x720 pixel del Plus. Quest'ultimo monta anche una batteria da 4000 mAh, mentre il modello base si ferma a 2350 mAh; come potete vedere, stiamo parlando di entry-level, dal costo di 109.99€ per il Moto C e di 139.99€ per la sua variante Plus.
Per quanto riguarda i modelli "E" (sponsorizzati come "Unlimited Value"), invece, non possediamo ancora le caratteristiche tecniche "complete" ma possiamo dirvi che il modello "base" monterà un lettore di impronte ed uno schermo curvo 2.5D da 5 pollici mentre la variante "Plus" punterà tutto su una capiente batteria da 5000 mAh e un display da 5.5 pollici.

Fascia mid-range

Saliamo di un "gradino" la lineup 2017 di Motorola ed arriviamo alla fascia media. Qui troviamo i modelli gS, gS+ e X. Per quanto riguarda i modelli "g" (sponsorizzati come "Unlimited Premium"), il display sarà un Full HD da, rispettivamente, 5.2 e 5.5 pollici. Inoltre, il modello "Plus" presenterà anche una doppia fotocamera posteriore.
Il modello "x" (sponsorizzato come "Unlimited Perfection"), invece, verrà venduto in una sola variante e monterà uno schermo curvo FullHD da 5.2 pollici, un processore Snapdragon 660, 4GB di RAM e una batteria da 3800 mAh. Anche qui, un po' di confusione viene creata dal fatto che, anche se lo smartphone in questione viene identificato con la singola lettera "x", la sigla ufficiale sembra essere "x alla quarta".

Fascia alta

Salendo ulteriormente di "qualità", e di conseguenza di prezzo, troviamo i due modelli top di gamma: Z Play e Z Force (sponsorizzati come "Unlimited Capabilities"). Questa linea di smartphone supporterà le ormai famose Mods, che portano quella modularità tanto apprezzata nelle scorse iterazioni. Oltre a questo, Z Play presenta un display da 5.5 pollici FullHD mentre Z Force promette uno schermo resistente ad urti e cadute (tecnologia Moto ShatterShield) e il supporto al Gigabit LTE, che , per ora, possiamo scordarci nel nostro Paese.