Nokia: tutti gli smartphone in arrivo, da Nokia 3 a Nokia 6 fino al nuovo 3310

La nuova lineup smartphone di Nokia include prodotti di fascia media e bassa, dal 3310 fino a Nokia 6, in attesa del top di gamma Nokia 8.

speciale Nokia: tutti gli smartphone in arrivo, da Nokia 3 a Nokia 6 fino al nuovo 3310
Articolo a cura di
Daniele Vergara Daniele Vergara viene alla vita con un chip Intel 486 impiantato nel cervello, a mo' di coprocessore. E' più che entusiasta di tutto ciò che riguarda la tecnologia intera e i videogames, con un occhio di riguardo verso l'hardware PC e l'overclocking. D'inverno ama snowboardare, macinando km e km di piste. Lo trovate su Facebook, Twitter e Google+.

Il nome di Nokia al Mobile World Congress di quest'anno ha catturato le attenzioni del pubblico, visti i prodotti presentati e l'hype generato dalla presenza del nuovo 3310. La società finlandese ha portato all'evento numerosi dispositivi che avranno il nobile scopo di riportare il brand ai fasti di un tempo. Si tratta di una missione davvero complicata, e che probabilmente richiederà anni e tanto lavoro, ma il tentativo è certamente ammirevole.
L'annuncio più importante durante la conferenza, che Nokia ha tenuto in una location suggestiva ma piuttosto piccola, è stato senza dubbio quello relativo al ritorno del Nokia 3310, un modello che ha fatto la storia della società e l'ha resa celebre in tutto il mondo. L'azienda non ha però dato molto spazio al suddetto dispositivo, concentrandosi sulle novità e sugli smartphone di caratura più recente, come il Nokia 5 e il Nokia 6, dispositivi decisamente interessanti.

Nokia 3 e Nokia 5

Nokia 3 è lo smartphone più economico annunciato al MWC, progettato per coloro che vogliono un design premium senza spendere molto; il suo prezzo è infatti fissato a 139€ e possiede un corpo in policarbonato dotato di una frame in metallo sui bordi, per un look piuttosto elegante. Lo schermo a bordo di Nokia 3 è a risoluzione HD con una diagonale principale da cinque pollici. Il processore è un quad core Mediatek 6737 con una frequenza di 1,3 GHz. Per quanto riguarda lo storage abbiamo una memoria interna da 16 GB che può essere espansa con una scheda micro SD fino a 128 GB. Completano la dotazione hardware un chip NFC, una batteria da 2650 mAh, fotocamera con sensore da otto megapixel sia sul fronte che sul retro e una porta microUSB 2.0 per la ricarica. Il sistema operativo a bordo è l'ultimo a disposizione degli utenti, ovvero Android 7.0 Nougat.

Il Nokia 5 è invece uno smartphone di fascia un po' più elevata rispetto al Nokia 3, ed è stato introdotto per coloro che vogliono un device dalle dimensioni compatte. Il costo è di 189€ e possiede anche un lettore di impronte digitali, assente sul Nokia 3. Il Nokia 5 arriva con uno schermo da 5,2 pollici a risoluzione HD e con il sistema operativo Android 7.1.1. Il processore è uno Snapdragon 430 accoppiato a 2 GB di memoria RAM, mentre per lo storage abbiamo 16 GB di spazio interno, espandibile tramite schede micro SD fino a 128 GB. Per quanto riguarda il comparto fotocamere abbiamo un sensore posteriore da 13 megapixel e uno anteriore da 8 megapixel. Altre caratteristiche includono una porta micro USB 2.0, un chip NFC, una batteria da 3000 mAh e il supporto alla rete 4G.

Nokia 6 e Nokia 3310

Al Mobile World Congress 2017 Nokia ha annunciato l'attuale device di punta della gamma, il Nokia 6, che varcherà finalmente i confini cinesi per sbarcare sul mercato globale. In Europa, il prezzo è fissato a 229€, più o meno pari a quello adottato in Cina. Ci sono però alcuni cambiamenti: il modello cinese ha 64 GB di memoria interna e 4 GB di RAM, mentre per la variante globale scenderanno rispettivamente a 32 GB e 3 GB. L'arrivo è previsto in India, Asia, Medio Oriente, Africa ed Europa nel secondo quarto del 2017.
Le specifiche cardine di Nokia 6 includono uno schermo da 5,5 pollici a risoluzione Full HD, all'interno di un vetro 2.5 D Gorilla Glass. Il operativo sarà Android 7.0, mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 430. Rimane lo slot per micro SD fino a 128 GB e la fotocamera anteriore da otto megapixel, mentre il sensore posteriore sale fino a 16 megapixel. Abbiamo il supporto al Dual SIM, mentre la batteria è da 3000 mAh e non è rimovibile.
Il dispositivo più atteso dagli appassionati e dai nostalgici era sicuramente il Nokia 3310, annunciato ufficialmente alla fine della conferenza. Si tratta di un feature phone composto da uno schermo da 2,4 pollici a risoluzione QVGA. La connettività si ferma al 2G e il sistema operativo a bordo si chiama Nokia Series 30+, un OS proprietario con caratteristiche basilari, che includono anche il browser web Opera Mini. La batteria è da 1200 mAh e dura un mese in stand by secondo quanto detto da Nokia. Abbiamo una fotocamera da 2 megapixel e la disponibilità in quattro colori - Warm Red, Yellow, Dark Blue e Grey. Sul Nokia 3310 ritornerà anche il classico gioco Snake, mentre il prezzo è fissato a 49€ con l'arrivo nel Q2 2017.

Nokia Nokia si è concentrata sulla fascia media e bassa per i terminali che segneranno il suo ritorno, una scelta saggia in un mercato con il segmento top quasi totalmente occupato da Samsung su Android e da Apple. L'arrivo di LG G6 e del P10, senza dimenticare il Sony Xperia XZ Premium, affollerà ancora di più la fascia alta, meglio dunque puntare su un segmento che possa muovere maggiori volumi di vendita, in attesa di Nokia 8. Riportare in auge il brand sarà un'operazione lunga e difficile, e con un esito tutt'altro che scontato, ma le basi per tornare ad esser un attore importante in questo settore ci sono tutte.