Smartphone senza cornici low cost: una valanga di modelli dalla Cina

I produttori asiatici sono pronti ad invadere il mercato con device dal design particolare, di buona potenza e accessibili da tutte le tasche.

speciale Smartphone senza cornici low cost: una valanga di modelli dalla Cina
Articolo a cura di

Dopo avervi presentato i nuovi brand Umidigi, Maze e Nomu, continuiamo ad occuparci di smartphone cinesi dando uno sguardo ad alcuni smartphone senza cornici pronti a debuttare sul mercato. Numerosi produttori asiatici si preparano, infatti, a lanciare vari modelli anche low cost che si caratterizzano per un design senza cornice su tre lati ed equipaggiati con doppia fotocamera posteriore. Prodotti che ricordano da vicino lo Xiaomi Mi Mix dove lo schermo occupa la quasi totalità del pannello frontale, in via di sviluppo sia da noti marchi come Huawei, sia da piccoli produttori sconosciuti nel nostro Paese. Aziende come Maze pronta a lanciare Alpha, uno smartphone con display AMOLED e dual camera, che vi abbiamo presentato qualche giorno fa. Ecco quindi le ultime proposte di Doogee, Umidigi e Bluboo.

DOOGEE Mix

Al Global Sources Electronics Fair di Hong Kong, Doogee ha mostrato al pubblico il suo nuovo Mix, smartphone praticamente borderless su tre lati con un telaio in alluminio, rivestito completamente in vetro e dotato di sensore per le impronte frontale. Un device dal design curato proposto anche in due eleganti colorazioni blu con schermo Samsung Amoled da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel). A bordo troviamo, inoltre, un processore octa-core MediaTek Helio P25 (MT6757T) con grafica Mali-T880 MP2, 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di storage espandibile. Nei piani di Doogee c'è anche una versione premium equipaggiata con un più potente SoC MediaTek Helio X30. Decisamente interessante anche il comparto fotografico formato da due sensori posteriori Sony con risoluzione di 16 MP e 8 MP con Flash LED, utili per simpatici effetti bokeh.

Sul lato anteriore troviamo, invece, una camera da 5 MP grandangolare, alloggiata in basso a causa della ridottissima cornice superiore che ospita un sottilissimo speaker. Posizione che non pone problemi nei selfie, basterà infatti semplicemente ruotare lo smartphone di 180 gradi. Terminiamo la rassegna delle caratteristiche tecniche ricordando la presenza di una batteria da 3.580 mAh non removibile, il supporto alla doppia SIM, il jack audio da 3.5 mm ed il sistema operativo Android 7.0 Nougat. Infine le dimensioni pari a 146 x 69 x 8 mm per un peso 130 grammi con un prezzo, ancora non ufficiale, decisamente basso che dovrebbe aggirarsi attorno ai 200 dollari con il lancio previsto per maggio-giugno.

UMIDIGI Crystal

Dopo il C Note, torniamo a parlare di Umidigi che al Global Sources Electronics Fair ha esposto il suo smartphone "bezel-less" Crystal. Scendendo nel dettaglio si tratta di un device con display Sharp da 5.5" Full HD (1920 x 1080 pixel) senza cornici su tre lati. Solo in basso troviamo un bordo dallo spessore standard privo di pulsanti che ospita la fotocamera frontale da 5 MP. Particolare la capsula auricolare con emissione sonora sia sul bordo frontale, sia sul lato superiore. Sul retro sono stati invece installati due sensori da 13 MP e da 5 MP di Sony ed il sensore per le impronte digitali. In questo smartphone Dual Sim è stato montato un SoC Mediatek Helio P25 con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile via microSD. Infine ricordiamo anche la presenza della microUSB, del jack audio, del trasmettitore ad infrarossi e del sistema operativo Android 7.0 Nougat. UMIDIGI Crystal arriverà sul mercato il 15 giugno al prezzo di 99 dollari. Inoltre per la fine dell'anno è anche previsto il lancio della variante Pro di questo device con display Amoled, processore Snapdragon 835, 6 GB di Ram e 128 GB di storage.

Bluboo S1

Al Global Sources Electronics Fair era in mostra anche l'S1 di Bluboo, uno smartphone dalle cornici ridotte con il lato posteriore in vetro e dimensioni di 146 x 69 x 8 mm per 130 g. A bordo troviamo un SoC MediaTek Helio P20 affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage espandibile tramite slot per microSD. Il display è un 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con lettore d'impronte frontale e fotocamera da 5 MP. Nella parte posteriore anche in questo caso è presente una doppia fotocamera con sensori da 13 MP e da 2 MP. Per finire ricordiamo la presenza della USB Type-C, la batteria da 3.500 mAh ed il sistema operativo Android 7.0 Nougat. Al momento non ci sono informazioni ufficiali sul suo prezzo con l'arrivo sul mercato previsto entro l'estate.

Scheda Tecnologia I device senza cornici, low cost e Made in China rappresenteranno la nuova moda nel mondo degli smartphone? È presto per dirlo, ma numerosi produttori cinesi sono già pronti ad invadere i mercati non solo asiatici con modelli dalla forma inconsueta in grado di offrire discrete prestazioni a prezzi accessibili, vantando anche configurazioni dual cam e display Amoled Full HD. In questa rassegna vi abbiamo presentato solo alcuni dei device in via di sviluppo, con altri modelli di Leagoo, IDWell e Hotwav pronti ad arrivare sul mercato nei prossimi mesi. Device che in futuro potranno anche vantare cornici ridotte su tutti i lati, compreso quello inferiore come il modello Flames di Hotwav con schermo da 6 pollici 2.5D.