Xiaomi Mi Mix 2: Snapdragon 835, 6 GB di RAM e schermo senza cornici

Le prime indiscrezioni relative a Xiaomi Mi Mix 2 descrivono un dispositivo completamente borderless dalle ottime caratteristiche tecniche.

speciale Xiaomi Mi Mix 2: Snapdragon 835, 6 GB di RAM e schermo senza cornici
Articolo a cura di
Andrea Zanettin Andrea Zanettin segue da sempre con passione tutto ciò che riguarda la tecnologia: qualsiasi cosa abbia un chip stuzzica la sua curiosità. Sviluppa anche applicazioni per vari sistemi operativi (sia su ambiente desktop che mobile). Potete seguirlo su Twitter, Instagram, Facebook e Google+.

Dopo la recente notizia della partnership stretta da Nokia e Xiaomi, torniamo a parlare di quest'ultima società che sembra ultimamente essere più attiva che mai. Vi ricorderete sicuramente del primo Xiaomi Mi Mix che ha fatto parlare tantissimo di sé nel corso dello scorso anno per il suo design all'avanguardia e le sue cornici dello schermo praticamente ridotte a zero. I display borderless stanno pian piano diffondendosi nel mondo degli smartphone e diventeranno lo standard per i dispositivi di fascia alta in futuro. Nonostante questo, però, nessuna società è riuscita sinora a commercializzare un dispositivo con schermo completamente senza bordi. Potrebbe calarsi in questo ruolo Xiaomi Mi MIX 2 che, stando alle indiscrezioni trapelate online, sarà uno smartphone dalle ambizioni molto alte.

Caratteristiche tecniche

Iniziando la nostra disamina dalle caratteristiche tecniche. Xiaomi Mi Mix 2 è recentemente comparso nel database del popolare sito GeekBench, facendoci conoscere tutti i componenti hardware che probabilmente monterà. Sotto la scocca troveremo, dunque, un display AMOLED da 6.4 pollici con risoluzione di 2040x1080 pixel e screen ratio in 18:9; il rapporto schermo/corpo dovrebbe essere del 93%, davvero molto elevato. L'hardware del dispositivo punta molto in alto e adotta una CPU octa-core Qualcomm Snapdragon 835, una dual-camera posteriore da 16MP con autofocus laser, una fotocamera anteriore da 8MP e 6GB di RAM. Oltre a questo, lo smartphone in questione dovrebbe montare Android 7.1.1 Nougat e un sensore di impronte digitali (che si rumoreggia potrebbe essere posizionato sotto lo schermo). Per quanto riguarda i classici test single-core e multi-core di GeekBench, lo smartphone ha registrato un punteggio rispettivamente di 1929 e 6431.

Prima presunta immagine reale e render

Oltre alle caratteristiche tecniche, sono emersi online anche una presunta immagine reale e alcuni render realizzati dalla community. In particolare, il leaker @Reviewer ha postato sul proprio profilo Weibo una foto che raffigurerebbe Xiaomi Mi Mix 2 e confermerebbe i rumor che vogliono un display privo di cornici. Oltre a questo, sul web si sono diffusi render relativi allo smartphone in questione, basati sui rumor circolati in rete, che confermano un design simile. Sebbene non si tratti di materiale ufficiale, la prima presunta immagine reale e i render raffigurano uno scenario sicuramente interessante e fanno capire come un display ancora più borderless possa dare una spinta maggiore al design del prossimo smartphone di Xiaomi.

Xiaomi Mi Mix I primi leak relativi a Xiaomi Mi MIX 2 ci descrivono uno smartphone dalle ottime caratteristiche tecniche e con un design che, di primo acchito, porta gli schermi borderless a un livello ancora superiore rispetto agli attuali device sul mercato. Le cornici sempre più ridotte e il sensore di impronte digitali posto sotto lo schermo potrebbero rappresentare dei “segni distintivi” non di poco conto rispetto alla concorrenza. Queste prime indiscrezioni sul prossimo arrivo in casa Xiaomi ci hanno perlomeno incuriosito e non vediamo l’ora di conoscere altri dettagli in merito.