[RUMOR] iWatch: Apple lo lancerà in due versioni, per uomo e per donna

di

L'iWatch è uno dei prodotti con la mela più attesi per il prossimo anno. Il settore degli smartwatch è ancora in via di definizione, con prodotti poco studiati o, comunque, non ritenuti definitivi. Ad esempio, il primo smartwatch (Galaxy Gear) del concorrente principali di Apple del mondo mobile, Samsung, è stato preso di mira da moltissimi utenti a causa anche delle sue dimensioni (oltre che per problemi software). Pensiamo alle donne che hanno un polso più piccolo rispetto agli uomini: potrebbero mai acquistare un dispositivo del genere? Un nuovo rumor afferma che Tim Cook e soci avrebbero pensato a questo problema, lavorando su due versioni, una maschile, con schermo da 1.7 pollici e una femminile con un display da 1.3 pollici.

A mettere in giro tale indiscrezione è stato l'analista David Hsieh di Display Search, già noto per aver azzeccato più volte le future intenzioni dell'azienda californiana. C'è da dire che, comunque, non si hanno prove, almeno per ora, su un rumor del genere e che Apple testa più prototipi, di dimensioni variabili, per i suoi prodotti. L'idea generale sulla Mela più famosa al mondo, è che i suoi prodotti non presentano delle variazioni in termini di dimensioni. Questo pensiero è nato ed è continuato in linea con la mentalità di Steve Jobs. La Apple che stiamo vedendo negli ultimi mesi però, sembra aver invertito la rotta, dando un maggiore sguardo all'evoluzione del mercato e adeguandosi ad esso, iPad mini e iPhone 5c ne sono la testimonianza. Non ci resta che attendere il nuovo anno per capire se le intenzioni di Cupertino sull'iWatch sono quelle previste da Hsieh in queste ore.