“Windows 8 è il nuovo Vista” secondo i dipendenti Microsoft

di

Windows 8 è uno di quei sistemi operativi senza mezze misure: o si ama o si odia, a prescindere dal fatto che lo si possegga su un PC desktop o su un tablet. Stravolgendo l’interfaccia grafica Microsoft ha voluto dare un segnale importante ai propri utenti, quasi come se volesse archiviare un passato fatto anche di fallimenti importanti e intendesse recuperare le perdite del settore PC con un sistema operativo che ben si adattasse a divenire l’elemento in comune tra mobile e desktop. E se i primi a non credere in Windows 8 fossero proprio i dipendenti di Redmond? Secondo il giornalista Paul Thurrott, grande esperto di quanto avviene in Microsoft, sembra che internamente alla compagnia americana molti pensano che Windows 8 “ sia il nuovo Vista”.

Windows Vista è stato ampiamente stroncato dalla stampa e dall'utenza, soprattutto per problemi di usabilità. Si parla già di fallimento quindi, anche perchè a livello mobile la maggior parte degli utenti sceglie le offerte della concorrenza, Android e iOS in primis. Ad ogni modo basta vedere il bicchiere mezzo pieno della vicenda. Se a Redmond pensano che vi sia qualcosa di sbagliato nel loro nuovo software, saranno già al lavoro per risolvere il problema. 
FONTE: BGR
Quanto è interessante?
0