2,2 milioni di sanzione ad Apple per l’uso della sigla 4G

di

A distanza di circa un mese da quando Apple aveva deciso di eliminare la sigla 4G dai siti web rivolti ad inglesi ed australiani per la promozione dell’ultima versione dei tablet iPad, arriva la notizia secondo cui Apple è tenuta a versare un’ammenda di 2,22 milioni di dollar per un’accordo raggiunto con l’antitrust. La società della mela, oltre a pagare la sanzione, è obbligata ad ammettere che le descrizioni utilizzare per pubblicizzare il nuovo tablet alla clientela erano fuorvianti. Apple aveva proposto il rimborso del prodotto acquistato, nel caso in cui un utente australiano o inglese ritenesse di essere stato tratto in errore dall’indicazione 4G.