8 ore di volo per vedere da vicino l'Aurora Australe: subito sold out

di
Spesso dall’oblò di un aereo riusciamo a vedere panorami splendidi: intere città illuminate, oppure distese di nuvole illuminate dal sole. Difficilmente però vedremo mai quello che hanno visto i passeggeri di un volo partito da Dunedin, in Nuova Zelanda, nei giorni scorsi.

Sono infatti incappati nella cosiddetta Aurora Australe, volando vicino al Circolo Antartico, ma non è stata pura fortuna. Al contrario è stata una spedizione vera e propria, ideata dal direttore dell’Otago Museum Ian Griffin.

Un volo charter di 8 ore a bordo di un Boeing 767 creato appositamente per osservare “da vicino” l’Aurora Australe, 134 posti a sedere andati esauriti in cinque giorni, un passeggero addirittura è arrivato alla Spagna per essere parte dell’evento. “È stato straordinario, eravamo proprio sotto di essa, c’erano delle onde meravigliose” ha commentato alla fine dell’avventura lo stesso Ian Griffin.

FONTE: Time
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech