A Parigi sbarca il caffè in cui si paga ad energia

di
La capitale francese, Parigi, si è contraddistinta quest’anno non solo per gli accordi relativi ai cambiamenti climatici, che sono stati firmati da tutti i principali leader del mondo, ma anche per un caffè in cui si paga letteralmente in energia.

I clienti, infatti, al momento del pagamento non dovranno sborsare denaro, in quanto la piattaforma creata da Nissan ha l’obiettivo di coinvolgere gli utenti e fargli capire l’importanza delle energie rinnovabili e pulite, ecco perchè per poter pagare dovranno letteralmente generare energia. Come? Pedalando seduti allo sgabello o camminando su un pavimento in grado di generare corrente elettrica.
Al centro del locale è stata montata l’unità energetica xStorage Home, realizzata da Nissan ed Eaton, due compagnie che si sono preposte l’obiettivo di sensibilizzare le persone riguardo la reale importanza di questo tipo di energie.
Questa unità, che secondo le due compagnie è destinata a cambiare il modo attraverso cui si gestisce il consumo di energia elettrica, è acquistabile dal 30 Novembre e ad oggi rappresenta il più avanzato ed economico generatore di energia elettrica attualmente in circolazione.
Questo caffè ecologico si potrà acquistare solo per i prossimi tre giorni.