Accordo da 50 milioni di dollari tra Creative e Intel

di

Creative Technology e Intel hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo per la cessione in licenza di tecnologie e brevetti per un ammontare totale di 50 milioni di dollari. L’azienda di Singapore, conosciuta soprattutto per le sue schede audio, è in possesso di un portafoglio brevetti contenente oltre 100 proprietà intellettuali, che spaziano dalla grafica 3D all’elaborazione audio/video, che in futuro Intel potrebbe decidere di integrare nei chipset e nelle GPU. Creative, attraverso il comunicato diramato, ha spiegato che Intel verserà 20 milioni di dollari per ottenere le licenze di tecnologie per GPU ad alte prestazioni, in possesso della sussidiaria ZiiLabs Inc., mentre i rimanenti 30 milioni di dollari verranno utilizzati per il trasferimento di alcuni asset e risorse di ZiiLabs Limited, con sede nel Regno Unito, nelle mani del colosso californiano.