Adidas chiude miCoach per concentrarsi interamente su Runtastic

di
Circa un anno fa Adidas ha acquistato con grande entusiasmo Runtastic, la società che cura la famosa app omonima dedicata a ogni tipo di attività sportiva. Peccato però che quello stesso entusiasmo sia scemato poco dopo, lasciando che le due realtà continuassero ad esistere in modo del tutto separato.

Oggi finalmente qualcosa si muove, Adidas ha infatti annunciato la chiusura del servizio Adidas miCoach per dedicarsi interamente allo sviluppo di Runtastic. Se utilizzate Adidas miCoach costantemente non disperate però, i servizi rimarranno attivi fino al 31 dicembre del 2018, nel frattempo però bisogna aspettarsi un'integrazione maggiore di Runtastic con i prodotti Adidas, motivo per cui probabilmente converrà cambiare piattaforma di allenamento nei prossimi mesi.

Non a caso Adidas ha deciso di regalare Runtastic Premium ai suoi clienti, ha persino creato una utility per migrare i dati da un'app all'altra, aspettatevi però di perdere qualche dato in fase di passaggio. Una volta uniti miCoach e Runtastic, le due piattaforme si scambieranno le informazioni e sarà possibile usarle all'unisono.