Adobe Flash: la fine definitiva arriverà nel 2020, era ora

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Il Flash è stato dato morto molte volte negli ultimi anni, e in effetti è sempre meno utilizzato, soprattutto per ragioni di sicurezza e di prestazioni. Oggi però Adobe ha inderogabilmente sancito la sua fine, che avverrà nel 2020.

Chrome, Edge e Safari lo hanno disabilitato già da tempo, ed entro il 2020 dovrebbero eliminarlo del tutto, ma il Flash è ancora in circolazione e utilizzato da numerosi siti, ad esempio quelli che raccolgono compilation di giochi, oppure video, che non si sono ancora adattati ai nuovi standard. Ad ogni modo, tra meno di tre anni Adobe smetterà di offrire supporto e di distribuire questa tecnologia ormai agli sgoccioli, soppiantata dall’HTML5, divenuto lo standard attuale. La cosa certa è che, nonostante si stia per chiudere un’era, non sentiremo certo la sua mancanza.