AGCOM: nuovo giro di vite sui rincari sui contratti telefonici

di
Negli ultimi giorni sono stati molti gli utenti che, con l’entrata in vigore delle nuove promozioni telefoniche, hanno dovuto far fronte a rincari di massa anche sui contratti. Il Garante per le Comunicazioni però ha annunciato un giro di vite che porterà alla cancellazione della penale per coloro che decideranno di lasciare l’operatore.

Antonio Nicita, il commissario per l’Agcom, ha annunciato che il Garante adotterà lo stesso approccio adottato in occasione del cambio unilaterale sulla tariffazione, che è passata a 28 giorni.
L’autorità, alla luce dei cambi “unilaterali di contratto” effettuati da molti operatori, ha “ritenuto insomma che gli operatori stessero provando ad aggirare, almeno in parte, i diritti degli utenti colpiti da questi cambi”.
Il tutto accade a qualche giorno dall’appello presentato dagli operatori presso il Tar del Lazio sulla tariffazione a 28 giorni anche su rete fissa. La decisione dell’Agcom di applicare questa diffida, quindi, rappresenta l’ennesima gatta da pelare.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech