Aggiornamenti sul futuro di UberBLACK in Italia, la dichiarazione di Uber

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Ne corso dell’ultimo fine settimana, Uber ha fornito un aggiornamento sullo stato di UberBACK in Italia, che come noto è stato bloccato dal Tribunale di Roma e che, secondo la società americana, ha messo in gioco il futuro di oltre mille autisti professionisti che guidano con Uber.

La società, inoltre, ha lanciato il sito web uber.com/info/iostoconuber in cui vengono raccolte le storie di tutti gli autisti, allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su ciò che potrebbe comportare un’eventuale sospensione definitiva del servizio.
Riguardo lo stato di UberBLACK, Uber ha affermato che “presso il Tribunale di Roma è stato discusso il nostro reclamo contro l’ordinanza di sospensione dei servizi di UberBLACK in Italia.
I nostri avvocati hanno esposto le argomentazioni difensive di fronte al collegio composto da 3 giudici. Inoltre, i giudici hanno ascoltato anche gli avvocati della controparte, quelli di Altroconsumo e quelli dell’Autorità Garante della Concorrenza.
Ci aspettiamo una decisione da parte del Tribunale entro poche settimane, nel frattempo rimaniamo fiduciosi sull’operato della Magistratura.
Per il momento ti ricordiamo che UberBLACK continua ad essere operativo a Roma e Milano”.

Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech