Aggiornamento Bitcoin Core: risolto il problema delle commissioni ai miners?

di
Il Bitcoin sta ancora affrontando il problema delle commissioni ai miners, diventate alte a causa dell'intasamento della rete: il nuovo aggiornamento del software Bitcoin Core introduce una stima indicativa sulla scelta delle commissioni ai miners, in modo da avere un valore come riferimento per la scegliere quanto pagare i miners.

Abbiamo già discusso del problema delle transazioni e delle commissioni ad esse associate nel nostro speciale dedicato. L'aggiornamento SegWit e la Lightning Network sono stati introdotti per risolvere l'intasamento della rete, ma prima che venga stabilito un protocollo standard per i pagamenti ci vorranno ancora diversi mesi (secondo alcune stime).

In breve la rete Bitcoin è intasata e non è possibile effettuare transazioni rapide a meno di inserire delle commissioni 'alte' per i miners. A volte le commissioni inserite sono troppo basse ed è necessario attendere diverse ore o giorni per vedere il proprio pagamento processato ed inserito nella Blockchain, mentre altre volte si inseriscono commissioni più elevate del dovuto.

I wallet, ovvero i portafogli elettronici che non sono altro che software per ricevere ed inviare Bitcoin, possono ovviare a questo problema e Bitcoin Core sta per essere aggiornato alla versione 0.15.0 proprio per dare all'utente una stima della commissione da pagare ai miners in base alle proprie esigenze.

FONTE: coindesk
Quanto è interessante?
4