AirBnB vuole lanciare un servizio premium per competere con gli Hotel

di
INFORMAZIONI SCHEDA
AirBnB si prepara a lanciare un nuovo servizio premium che punta ad attratte i clienti interessati ad esperienze di lusso. Questa nuova categoria di alloggi, al momento denominati "Select", è pensata per tutte quelle persone che non hanno mai provato la piattaforma perché priva dei servizi tipicamente offerti dagli alberghi.

Si tratta della prima volta che AirBnB tenta di fare un distinguo tra le proprietà offerte dalla sua piattaforma. Il sito si occuperà personalmente di ispezionare le abitazioni per assicurarsi che incontrino certi standard elevati. Inoltre la piattaforma metterà a disposizione degli aspiranti host di lusso tutta una serie di incentivi e servizi, come la consulenza di un interior design designato dalla compagnia per abbellire le stanze offerte. Trai ferrei requisiti: camere da letto moderne, bagni privati e non condivisi, bottiglie d'acqua, the e caffe inclusi nel prezzo per gli ospiti e altre cose che normalmente si trovano negli hotel. In questo momento la compagnia si riferisce al futuro servizio come "Select", tuttavia non è ancora stato scelto un nome ufficiale.

Select potrebbe aiutare la piattaforma a raggiungere clienti che non è ancora stata in grado di raggiungere perché inclini a pensare che l'home sharing sia qualitativamente inferiore agli hotel. Select dovrebbe essere lanciato in via di testing questa settimana, il lancio ufficiale si attende per la fine del 2017. Basterà a far cambiare idea ai viaggiatori più scettici?