AirPods: Apple aumenta la produzione, ma restano i problemi di disponibilità

di
Le AirPods di Apple, ovvero le cuffie senza fili lanciate dal gigante di Cupertino circa un anno fa, e presentate insieme ad iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, hanno registrato un riscontro inaspettato, ed attualmente i tempi di consegna stimati restano di sei settimane, almeno presso i rivenditori ufficiali.

Durante la conference call della scorsa notte, l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook, ha affrontato anche il tema della scarsa disponibilità degli auricolari, ed ha annunciato che la società da lui diretta ha già provveduto ad incrementare la produzione, nonostante le difficoltà.

Abbiamo aumentato la capacità produttiva per le AirPods e stiamo lavorando duramente per metterle nelle mani dei clienti quanto più velocemente possibile, ma non siamo ancora in grado di soddisfare la forte domanda”, ha affermato Cook che, però, non ha fornito alcun dato di vendita ufficiale sulle AirPods.

Apple inoltre continua ad essere vaga sul motivo preciso che sta causando questa carenza di AirPods.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
6