Alcune righe di codice confermano l'introduzione di una touch bar OLED nei prossimi Mac

di
Tra le tante righe di codice presenti in macOS Sierra, alcuni sviluppatori hanno trovato dei chiari riferimenti alla tanto chiacchierata touch bar OLED che Apple dovrebbe includere nella prossima generazione di MacBook, di cui vi abbiamo ampiamente parlato negli scorsi giorni dal momento che era trapelata online.

In particolare, come si può vedere dallo screenshot presente in calce, sarebbero tre le righe di codice che riguarderebbero tale funzione, ed includono proprio tre comandi di input “DoubleTap”, “TapTracking” e “TripleTap”, che consentono di interagire con il computer ed in generale il sistema operativo della Mela.
E' anche presente un interessante “kHIDUsage_LED_NightMode”, che potrebbe alludere ad un pulsante in grado di attivare la modalità notte, il non disturbare, e/o il Night Shift.
Inoltre, in MacOS Sierra sono anche presenti dei riferimenti alla possibile introduzione del Touch ID nei Mac, ma almeno al momento ancora non è arrivata alcuna conferma a riguardo.

Alcune righe di codice confermano l'introduzione di una touch bar OLED nei prossimi Mac