Amazon: 120.000 assunzioni per il periodo delle festività

di
Amazon si prepara al periodo delle festività, in cui il numero degli ordini è destinato ad aumentare, come ogni anno, in maniera esponenziale. Il gigante di Seattle, infatti, ha annunciato l’assunzione di 120.000 dipendenti per fare fronte alla grande mole di lavoro.

In un annuncio diffuso la giornata di ieri, la divisione americana del colosso degli e-commerce ha precisato che si tratta di lavoratori stagionali, che saranno distribuiti in più di 75 centri sparsi in tutto il paese, con il compito di imballare e preparare gli oggetti alle spedizioni. La società di Jeff Bezos ha anche rivelato che molti di questi posti di lavoro (si parla di migliaia) saranno convertiti in ruoli a tempo pieno.

Rispetto allo scorso anno, però, i rivenditori degli Stati Uniti nel complesso assumeranno 25.000 lavoratori in meno.

Gli utenti spenderanno tra 678,75 e 682 miliardi di Dollari per lo shopping natalizio, in crescita del 3,6% rispetto allo scorso anno. A guidare la crescita sarà ovviamente lo shopping online, in crescita dell’11-15% a 140 miliardi di Dollari.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
4