Amazon: Alexa in futuro risponderà alle chiamate al servizio clienti?

di
Amazon continua a lavorare su Alexa, l’assistente intelligente su cui sta puntando in maniera massiccia la compagnia di Jeff Bezos. A quanto pare, in futuro Alexa potrebbe rispondere alle chiamate degli utenti al servizio clienti.

Proprio questo settore potrebbe rappresentare la bellezza di 15 miliardi di Dollari nel corso dei prossimi cinque anni, motivo per cui il gigante dei retail avrebbe intenzione di apportare degli importanti cambiamenti. Secondo un nuovo rapporto di The Information, Amazon starebbe preparando una versione commerciale di Alexa sviluppata appositamente per rispondere alle telefonate ed i messaggi di testi.
Amazon Web Services starebbe lavorando su un pacchetto battezzato “Lily”, che potrebbe essere annunciato alla metà di Marzo. Lily dovrebbe utilizzare una tecnologia di elaborazione del linguaggio naturale degli utenti per poter rispondere alle domande poste via telefonate e via messaggi di testo.
Il software è stato progettato per per essere completamente autonomo, ma ciò non vuol dire che le aziende non saranno più costrette ad assumere personale per i call center. Questo servizio dovrebbe integrarsi anche con Salesforce e promette un accesso in tempo reale alla cronologia chiamate di un cliente al customer care.

FONTE: Engadget